Cerca nel blog

Caricamento in corso...

'Nel nome del padre' - Lo spregiudicato e controverso romanzo di Edoardo B.

A cura di Francesco Sansone
Grafica di Giovanni Trapani
‘Nel nome del padre’, il primo romanzo di Edoardo B. (ErosCultura, prezzo 5,99 Euro. In esclusiva su Amazon) è una storia «sull’amore e sul sesso tra uomini. Nulla di nuovo. Un romanzo sul sesso dei sacerdoti gay. Nulla di sconosciuto dopo i tanti coming out di preti coperti dalla lobby gay del Vaticano, però scritto bene, molto bene da un giovane autore veneto che sa evitare la blasfemia e ci propone una storia di vero amore tra un sacerdote, che amerete per la sua simpatia e umanità, e un suo giovane parrocchiano, affamato più di affetto che di sesso, nonostante le apparenze. Una bella storia, emozionante e assai verosimile, passionale come sempre deve essere l’amore, anche tra sessi identici, basta solo che sia sincero, e quello tra Mauro e Luca lo è di certo. A chi avesse qualcosa da ridire, rammentiamo le parole di Papa Francesco sui gay; “Chi sono io per giudicare?” Ricordatele sempre. Adatto a un pubblico adulto.»
Continua sotto
Crea una copertina esclusiva per il romanzo
Quella che avete letto è la quarta di copertina del romanzo, ma, prima di soffermarmi sulla recensione del testo, credo sia doveroso, necessario quasi, dire che ‘Nel nome del padre’ non può essere letto da chi “consuma” solo e soltanto romance MM.  Edoardo B. ha dato vita a un romanzo erotico che appartiene a tutti gli effetti alla cosiddetta letteratura omosessuale e che, se non si è abituati al genere, è meglio non leggere perché non verrebbe apprezzato, capito, appieno. Ve lo dico sinceramente, non se ne può più di leggere in giro commenti di gente che massacra dei testi solo perché non rispecchiano i parametri dei romance mm.

Nella fattispecie a questo romanzo, e all’autore, è stata contesta l’età di Luca. Il ragazzo ha sedici anni, quasi diciassette, mentre Don Mauro ne ha 38. Ora, lontano da me dire se sia giusto o sbagliato, ma se ci sofferma su questo aspetto e non su ciò che ruota attorno al ragazzo, al romanzo in genere, allora non si è centrato il punto della storia. Se nel ‘Lolita’ di Vladimir Vladimirovič o  nel “La morte a Venezia”  di Thomas Mann ci si fosse soffermati sulla minore età dei protagonisti e non sulla completezza della storia, non sarebbero mai diventati delle pietre miliari della letteratura mondiale. Per questo trovo la polemica ridicola e sintomo di una ristrettezza letterale incomprensibile, soprattutto se avanzata da gente che legge “romance” che  affrontano aspetti più pungenti e  discutibili, a partire da una certa scrittura dettagliata, sviscerale e morbosa, oltre che fastidiosamente onomatopeica. Ribadisco, lontano da me dire se sia giusto o sbagliato, ma chi di noi, per scelta e non per imposizione, a sedici o diciassette anni non usciva con gente più grande? Ricordo che le mie compagne di classe uscivano con i ventenni, preferendoli a noi coetanei, considerati infantili.  Se poi ci metti l’elemento gay, l’uscire con quelli più grandi è quasi obbligatorio per un adolescente spaventato all’idea di non trovare altri coetanei come lui. Può essere triste sì, ma è la realtà nuda e cruda. Io stesso a 18 anni mi sono ritrovato a uscire con gente che non solo aveva il doppio della mia età ma, a volte, anche trent’anni in più. E vi dirò di più, se avessi accettato la mia omosessualità a 16 anni questo sarebbe potuto succedere ugualmente. Per ogni cosa bisogna contestualizzare e guardare le situazioni con lucidità. La vita non è un romance mm scritto da donne eterosessuali che, il più delle volte, mascherano relazioni fra uomini e donne in storie omosessuali e che non sanno come “funzionano” certe cose. Non lo dico in maniera offensiva, bensì con oggettività critica. 

Detto questo, scusate ma ce l’avevo sulla punta della lingua da quando mi sono imbattuto in certi pollai, veniamo all’analisi di ‘Nel nome del padre”. Credetemi, ho divorato il romanzo. Scritto bene. Una storia avvincente sebbene scorretta, immorale e specchio di una realtà che in molti preferiscono nascondere sotto al tappeto, preferendo le apparenze alla sostanza. Il fatto che Luca abbia sedici anni, quasi diciassette,  in tutto questo risulta essere la cosa più futile. C’è altro su cui soffermarsi e, in caso, storcere il naso. C’è un “mondo ecclesiastico” ipocrita e scorretto, fatto di sesso e perversione dietro una facciata morigerata. C’è una madre dedita all’alcool che costringe un figlio a crescere più in fretta del dovuto e ad adempiere a quel ruolo che lei non è in grado di svolgere. C’è un ragazzo solo costretto a vendersi a padri di famiglia per non far morire di fame né lui né la sorella. C’è una famiglia che, per desiderio personale, indottrina i figli al fine di realizzare il loro sogno di avere un prete in famiglia.
Continua sotto...
C’è, però, anche l’amore, immorale se volete, il sentimento, il senso di dovere. C’è anche un’ottica religiosa affrontata con la lucidità con cui si dovrebbe osservare, dove un prete è un uomo e certi dogmi, imposti nei secoli addietro, risultano incomprensibili e limitativi come quelli imposti alla società.

Dicevamo che ‘Nel nome del padre’ è un romanzo erotico e lo è per davvero. Per Il mondo espanso dei romanzi gay ne ho letti diversi, ma in pochi hanno saputo meritarsi di appartenere al genere. Il libro di Edoardo B. è uno di questi pochi. Riesce a mantenere l’eccitazione per tutta la lettura, un formicolio testicolare accompagnato da un impulso sessuale che o lo soddisfi o lo soddisfi.
Insomma, ‘Nel nome del padre’ è un romanzo che non può mancare nella libreria di tutti gli amanti della letteratura omoerotica, ma in genere della cosiddetta letteratura omosessuale. Tutti gli altri lascino perdere.
DOMANI NON PERDETE L’INTERVISTA ESCLUSIVA A EDOARDO B.
RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK
Read More

“Ballando” - Passione per il teatro, amore a prima vista e spirito di sacrificio nel romanzo di Teodora Kostova

A cura di Lilia Stecchi
Grafica di Giovanni Trapani
Ci sono volte che accolgo un nuovo autore con una certa aspettativa, chiedendomi se verrò catturata dal suo modo di scrivere, se la sua storia mi emozionerà, se prenderò in simpatia i protagonisti facendoli entrare nel mio cuore. Ebbene, questa è una di quelle volte. Se a tutto questo aggiungiamo una trama accattivante e un'ambientazione del tutto nuova per i lettori italiani di romance M/M, allora siamo sicuramente di fronte a una storia di successo. L'autrice di cui vi parlerò oggi è Teodora Kostova e il suo romanzo è “Ballando” (Traduzione Francy & Alex Translation – Self Publishing. Prezzo: 3,99 Euro l'ebook e 9,35 Euro il cartaceo), ambientato nel mondo del teatro e dei musical. Questa la trama: Jared Hartley è felice. Ha il ruolo principale in un famoso musical a West End, ottimi amici, fan che lo adorano e un appartamento tutto suo nel centro di Londra. Una relazione è una cosa che non ha mai voluto. Fare grandi progetti per il futuro non è nella sua natura. È contento di essere single, perché può godersi tutti i benefici che quello stile di vita gli concede. Non ha realizzato che nella sua vita manca qualcosa.
Finché non conosce Fenix. Fenix Bergman ha un sogno. Esibirsi a Broadway. Quando gli viene offerto il ruolo principale in Poison, un nuovo musical in scena a Londra, accetta riconoscendo subito l’enorme potenziale di quello spettacolo. Fenix pensa di aver pianificato tutta la sua vita. Si trasferirà a Londra, aiuterà Poison a diventare il nuovo spettacolo di punta nel West End e aspetterà finché Broadway non verrà a bussare alla sua porta. L’unica cosa che ha sempre sperato è di provare a se stesso e al mondo intero, che è un ballerino che merita di salire sui palchi dei teatri più prestigiosi.
Finché non incontra Jared. Le vite di Jared e Fenix si scontreranno e ognuno completerà i pezzi mancanti dell’altro. Nessuno dei due si aspettava di poter provare dei sentimenti così forti e così immediati per l’altro.Nessuno dei due si aspettava di aver così tanto bisogno di un’altra persona, quando l’amore non era al primo posto nella loro vita. Ma quando Fenix coronerà il sogno che ha inseguito per tutta la vita, diventando una stella brillante nel firmamento londinese, rischierà di rovinare l’altro sogno, quello che sta vivendo in quel momento? Riuscirà a sopravvivere mentre è in procinto di ottenere tutto ciò che ha sempre voluto? E Jared?
Jared è una persona socievole e di buon cuore, è un artista completo che ha dedicato tutta la sua giovane vita al teatro, ottenendo fama e successo nella West End di Londra con uno spettacolo da lui scritto e interpretato. Jared si tiene ben lontano da una relazione stabile, non vuole complicazioni di sorta e si accontenta di incontri che durano solo una notte, ma quando vede Fenix per la prima volta, in una folle serata in discoteca, tutto il suo mondo inizia a vacillare.
Fenix è un giovane ballerino di grande talento con un solo sogno nella testa: Broadway. Potente nei muscoli e flessuoso come un giunco, ammalia le persone che hanno la fortuna di assistere alla sua danza. Fenix è giunto a Londra per interpretare il protagonista del musical Poison, ed è emozionato nel sapere che a teatro dividerà il suo camerino con Jared Hartley. Ancora non sa Fenix di aver già incontrato, piuttosto da vicino, il famoso artista.
La passione scoppia sin da subito come un fulmine e presto i due decidono di convivere. Inizia così per loro un periodo di amore, successo e fama. Ma quanto durerà? Fenix ha sempre in testa il suo sogno e se avrà la possibilità di andare a Broadway coglierà l'occasione, oppure sceglierà di restare con Jared? 
Continua sotto...
La Kostova ha scritto una storia bella e coinvolgente, originale per l'Italia, perché in un romance m/m non si era ancora parlato di teatro, musical, danza. L'autrice riesce a farti immedesimare con i protagonisti e a vivere con loro emozioni e sentimenti, e quando arrivi alla fine non ti capaciti di aver letto tutte quelle pagine senza quasi prendere fiato.
Per quanto riguarda i due protagonisti, Jared e Fenix sono due personaggi carismatici e complementari, bellissimi insieme e focosi tra le lenzuola, eppure anche di fronte a un amore perfetto a volte la vita ci spinge a fare scelte dolorose. Anche se si arriva a comprendere le ragioni che portano Fenix a lasciare tutto per Broadway, si prova per Jared un'infinita tenerezza, una profonda empatia. D'impatto ci si sente più propensi a prendere le parti di Jared, forse perché l'autrice ci porta ad accompagnarlo passo passo nello sconforto, nella tristezza e infine all'accettazione dell'abbandono da parte del compagno. Il Fenix che se ne sta al di là dell'oceano ci appare, in un primo momento, come l'egoista che ha seguito la sua carriera, raccogliendo con il suo spettacolo i meritati riconoscimenti di critica e di pubblico. Ma la realtà è ben altra cosa. Fenix è diventato un automa che ogni giorno recita la sua parte aspettando l'applauso dei fans, per il resto è come un guscio vuoto che per non pensare al suo cuore a pezzi, rimasto a Londra, si lascia andare in un buco nero da cui è difficile risalire. 
In conclusione, se non avete ancora letto “Ballando” ve lo consiglio caldamente, sperando di poter avere presto un altro romanzo di questa bravissima autrice.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK

Read More

Libri LGBT e M/M in uscita

A cura di Lilia Stecchi
Grafica di Giovanni Trapani


NB. Le segnalazioni qui di seguito riportate comprendono le uscite con data certa di pubblicazione dal 21 al 30 di settembre, nell'eventualità che ci fossero nuove comunicazioni l'articolo verrà prontamente aggiornato.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK

21 settembre
“Gli omicidi della sirena: L'arte di uccidere. Libro 1” di Josh Lanyon. Traduzione di Raffaella Arnaldi - JustJoshin Publishing. Prezzo: 3,29 Euro.
Trama: L’agente speciale Jason West, distaccato dalla squadra Crimini artistici, viene mandato ad affiancare temporaneamente – e disgraziatamente – il leggendario Sam Kennedy quando si scopre che il caso più famoso di Kennedy, conclusosi con la cattura e la condanna di un serial killer conosciuto come il Cacciatore, potrebbe essere stato invece un fallimento disastroso.
Il Cacciatore è ancora là fuori… e gli omicidi sono ripresi.

“Arrenditi all'amore” di Ilaria Militello (Illustrazioni di Consuelo Baviera) - Self Publishing. Prezzo: 2,99 Euro.
Trama: Quanto può essere difficile alle volte arrendersi all’amore, soprattutto se come Eunji vedete l’amore come puro e solo piacere, eppure, nessuno può sfuggire ad esso, soprattutto quando è il tuo migliore amico a farti battere il cuore.
Ma nulla è facile in amore, specialmente se c’è un triangolo amoroso, si perché Eunji è fidanzato con Yong ed entrambi fanno parte della testa boyband, tutto è più difficile se si rischia di far vacillare la serenità del gruppo, eppure il desiderio è troppo forte e Eunji e Kibum si ritrovano a doversi accontentare di un amore clandestino ma passionale.
Kibum entrerà nel cuore del suo amico in punta di piedi, giorno dopo giorno, facendo vacillare le sicurezze di Eunji.
Fra litigi, amore e passione la vita di Eunji diventerà movimentata e alle volte anche pesante, non solo gli impegni con il gruppo renderanno i suoi giorni difficili.
Lasciatevi dunque trasportare fino a Seoul, Corea del Sud, per assaporare una storia passionale e capirete che prima o poi bisogna arrendersi all’amore.

“Nel nome del Padre” di Edoardo B. Ed. Eroscultura. Prezzo: 5,99 Euro.
Trama: Un romanzo sull’amore e sesso tra uomini. Nulla di nuovo. Un romanzo sul sesso dei sacerdoti gay. Nulla di sconosciuto dopo i tanti coming-out di preti coperti dalla lobby gay del Vaticano, però scritto bene, molto bene da un giovane autore veneto che sa evitare la blasfemia e ci propone una storia di vero amore tra un sacerdote, che amerete per la sua simpatia e umanità e un suo giovane parrocchiano, affamato più di affetto che di sesso, nonostante le apparenze. Una bella storia, emozionante e assai verosimile, passionale come sempre deve essere l’amore, anche tra sessi identici, basta solo che sia sincero, e quello tra Mauro e Luca lo è di certo. 


24 settembre
“Warriors” (serie Red Shadows, 2) di Gaby Crumb - Self Publishing. Prezzo: 2,99 Euro.
Trama: Axel e Colin sono membri dei Red Shadows. Sono amici da sempre fino a quando Colin non viene ferito in uno scontro a fuoco dai membri della banda rivale, i Devil Black. Da quel momento tutto cambia per Axel che si rende conto che Colin non è per lui solo un amico. Ma rendersene conto e accettarlo sono due facce della stessa medaglia. Mentre Axel deve raccapezzarsi tra i nuovi sentimenti che prova per Colin e il nuovo lavoro con i federali, Colin dovrà riprendersi dall’aggressione e aspettare che Axel si senta finalmente pronto a vivere quell’amore per cui lui è pronto da tutta la vita.

26 settembre
“Il Tritone” (serie Sotto il livello del mare, 1) di Samantha M. - Self Publishing. Prezzo: ---
Trama: In un regno sconosciuto, nascosto nelle profondità degli abissi, vive il popolo del mare.
Robin, un giovane tritone, ne ha abbastanza delle imposizioni del padre, delle sue regole ferree e ridicole.
Quando gli viene imposto un matrimonio combinato, decide di fuggire.
Ma l'unico modo per farlo, è stipulare un patto con Logan, lo stregone. 






27 settembre
“Infine cadono le stelle” di Brandon Witt. Traduzione di Ida Giannini - Dreamspinner Press. Prezzo: 6,45 Euro.
Trama:Dopo la morte della moglie, avvenuta quattro anni prima, di Travis Bennett è rimasto il guscio dell’uomo che era. Con il suo cane al fianco, cresce tre figli, gestisce il suo magazzino di mangimi e lavora come sovrintendente di una fattoria. Ma ogni giorno, ogni minuto, è un vuoto doloroso.
Wesley Ryan ha ricordi affettuosi della piccola città di El Dorado, sull’altopiano dell’Ozark. Vedendola come un posto sicuro dove potersi lasciare alle spalle le relazioni fallite, Wesley si trasferisce nella vecchia casa dei nonni e prende in gestione la locale clinica veterinaria. Quando una mattina riceve la visita di Travis con il suo cane, in lui nascono sentimenti che cerca di allontanare. L’ultima cosa di cui ha bisogno è innamorarsi di un uomo con un bagaglio emotivo e tre ragazzi come parte del pacchetto.
La vita, tuttavia, sembra avere altri piani.

Continua sotto...

29 settembre
“Nephilim: Attacco al Paradiso” (serie La saga dei Nephilim, 3) di Valerio - La Martire Self Publishing. Prezzo: 3,99 Euro.
Trama: Il tempo è finito e la ribellione dei Nephilim ha raggiunto il suo culmine. Lo scontro con gli Eterni e con la legge divina è ormai inevitabile. Mentre le ultime pedine prendono posto sulla scacchiera della guerra, le alleanze che potrebbero portare alla vittoria vacillano, rischiando di far crollare tutto.
La perdita dell’umanità di Jonathan e Alexander che conseguenza porterà? Cosa rimarrà di loro quando la guerra sarà finita? Chi sopravvivrà alla battaglia finale?
Nell’ultimo volume della saga dei Nephilim ogni segreto viene svelato, ogni intrigo viene scoperto.
Quando però tutte le verità saranno rivelate per cosa si potrà ancora combattere?

“Il grido del lupo” (serie Alpha's Pet, 2) di Shannon West. Traduzione di Sara Benatti per Francy & Alex Translation - Self Publishing. Prezzo: 3,68 Euro.
Trama: Casey, un giovane lupo mutaforma di bell’aspetto, ha giurato di eliminare l'uomo che ha ucciso suo fratello e si è unito al branco dei Lupi della Montagna per portare a termine la sua vendetta. Assieme ai dettagli del suo primo incarico, scopre che lo splendido giovane al comando è il suo compagno di sangue. Il problema è che l'uomo, il cui nome è Rory, è etero... ed è un lupo. A due lupi è permesso accoppiarsi, ma solo se uno dei due assumerà il ruolo di sottomesso. E nessuno di questi due lupi ostinati è disposto a scendere a compromessi. Come se questo non bastasse, ben presto si scoprirà che Rory è il lupo che ha ucciso l’unico fratello di Casey.
Ora Casey deve trovare un modo per aggirare il proprio giuramento. Riusciranno questi due lupi sexy a superare la sfiducia e l’odio reciproci o saranno costretti a rinunciare alla loro felicità e, con essa, al loro unico vero compagno di sangue?

30 settembre

“Cercatore d'oro” di Aleksandr Voinov. Traduzione di Grazia Di Salvo - Triskell Rainbow Ed. Prezzo: 4,49 Euro.
Trama: Non è oro tutto ciò che luccica.
Nikolai Krasnorada conduce una vita da nomade. Lavora per una compagnia d’esplorazione ed è contento di non dover mettere mai radici. Può essere pericoloso, così come gli è stato provato dalla sorella “anti-uomini”, dalla madre manipolatrice o da suo padre, veterano di guerra con diversi traumi alle spalle.
Quando il suo amministratore delegato lo manda a Toronto per concludere un affare con la LeBeau Mining, Nikolai incontra Henri LeBeau, erede del conglomerato di risorse e playboy cronico. Tra i due la scintilla scatta subito, nonostante l’affare minacci di andare a monte e Nikolai sia restio a dargli false speranze. Henri lo considera Quello Giusto, ma lui accetta a stento la sua bisessualità, e impegnarsi non porterebbe a nulla di buono.
Nel momento in cui i LeBeau lanciano un’offerta pubblica d’acquisto per la sua compagnia, Nikolai e Henri si ritrovano agli opposti del tavolo delle negoziazioni. Fortunatamente (o forse sfortunatamente) per Nikolai, Henri non è interessato all’affare tanto quanto al suo cuore.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK

Read More

“Red Shadows” - Lotte tra bande, desiderio di vendetta, proteggere chi si ama per un nuovo futuro nel romanzo di Gaby Crumb

A cura di Lilia Stecchi
Grafica di Giovanni Trapani

Mentre ci avviciniamo a una sua nuova uscita, oggi vi parlerò di un'autrice che passo dopo passo si sta affermando sempre più nell'editoria italiana del romance M/M. Torno a parlavi di lei, dopo solo una paio di mesi, con un certo interesse, perché sapevo che con questo romanzo sarebbe passata di nuovo a una scrittura a lei più consona, tornando a raccontare la storia in prima persona. Infatti, come ero sicura, ha brillantemente centrato l'obiettivo.
L'autrice è Gaby Crumb e il romanzo è “Red Shadows” (Self publishing. Prezzo: 2,99 Euro ) primo libro della sua nuova serie, e questa è la trama:
Sean conosce Ash da tutta la vita. Per lui, è sempre stato il “fratellino” del suo migliore amico finché, una mattina, se lo ritrova nel letto e deve smettere di negare a se stesso l’attrazione che li lega.
L’amore però rischia di arrivare al momento sbagliato perché Sean ha in mente solo una cosa: insieme alle sue “ombre” e ad un alleato inaspettato, insegue la vendetta per l’assassinio dei propri e dei loro genitori.
I Red Shadows sono una banda formata da giovani poco più che ventenni, che esercita la supremazia nel loro quartiere in maniera piuttosto atipica, sembrando più “angeli protettori” che una gang di delinquenti. Non tengono in pugno gli abitanti della loro zona con atti di prepotenza o prevaricazione, né tanto meno vanno a terrorizzare quelli delle altre zone della città. Il loro scopo principale è raggiungere la vendetta nei confronti dei Black Davil e di Lucas, il loro capo, che anni prima ha praticamente distrutto tutte le loro famiglie.
Sean è al comando dei Red Shadows, ma nei confronti dei suoi compagni non ha niente del tipico capo di una gang, che esercita il comando con pugno duro e timore, tutti loro sono più che fratelli, uniti dalla stessa tragica sorte. E proprio quando il loro desiderio di vendetta sta per essere realizzato, con in supporto l'aiuto che non ti aspetti, Sean inizia a guardare Ash con occhi diversi, e la sua vita non sarà più la stessa. 
Ash è il fratello minore di Cameron, che è il vice della banda e migliore amico di Sean. Da anni Ash nutre una forte sentimento per il capo dei Red Shadows, ma quest'ultimo lo ha sempre considerato un ragazzino da proteggere e da tenere il più lontano possibile dalle dinamiche di una banda e dalla violenza che questa può portare. Il problema è che Ash non è per niente disposto a sottostare agli ordini di Sean, o del fratello, è un tipo tenace e caparbio, sapendo perfettamente quello che vuole. E quello che vuole è Sean.
Dice un proverbio cinese che “il fiore che sboccia nelle avversità è il più forte e il più bello di tutti”, e anche se è il momento sbagliato, anche se i Red Shadows sono al limite di una guerra tra bande, anche se tutto questo potrebbe portare sofferenza, ma anche a un nuovo sorprendente futuro, Sean si rende conto che i suoi sentimenti per Ash sono mutati. Che sia questo l'amore?


Era così l’amore? Ritrovarsi nel bel mezzo della notte davanti alla sua porta, non volendolo svegliare, ma allo stesso tempo pensando che non l’avrebbe aperta mai abbastanza in fretta. Avere il fiato corto per la certezza che si sarebbe lasciato toccare, baciare, sapendo che lui avrebbe voluto fare lo stesso e che io glielo avrei lasciato fare perché lo volevo disperatamente. Sentire il cuore battere più veloce senza poter controllare quel fremito di piacere nel momento in cui il suo sguardo si fosse posato su di me. Sperare che il tempo in cui potevo tenerlo stretto non finisse mai. Se l’amore era questo, ero completamente fottuto.
Continua sotto...
Devo ammettere che Gaby Crumb mi ha sorpreso ancora una volta positivamente. Anche lei come Ash ha dimostrato forza e caparbietà, dopo il piccolo inciampo del precedente “esperimento”, riuscendo a scrivere un buon romanzo che ti tiene incollata lì fino alla fine e allo stesso tempo vorresti che non finisse mai. Come detto all'inizio, la storia è scritta in prima persona e ci viene raccontata dal punto di vista di Sean, ma più che un romanzo con la trama incentrata sui personaggi principali, con le figure secondarie a fare da contorno alla vicenda, ho visto più un'opera corale, dove ogni personaggio ha il suo spazio e la sua rilevanza nella storia. Sarà quindi un gioco da ragazzi, per chi leggerà questo romanzo, affezionarsi anche a Cameron, Axel, Collin, Connor e Ryan.
Forse non tutto è stato rivelato, forse qualcosa è ancora poco chiaro, ma tenete sempre presente che è una serie e credo che ci sarà tempo e modo per esaudire tutte le nostre curiosità, basterà aspettare poco, perché il secondo libro della serie sta per arrivare. Allora, siete pronti e impazienti come me?

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK

Read More

Per una scommessa - un patto fra amici che porta alla scoperta dell'amore nel romanzo di Antonella Pellegrino

A cura di Francesco Sansone
Grafica di Giovanni Trapani
“Dylan è un giovane giornalista sportivo con un passato non proprio facile alle spalle. Grazie all’amore per lo sport e al sostegno dei suoi più cari amici, è riuscito ugualmente a diventar una persona determinata e sicura di sé.
Le cose, però,  cambiano radicalmente quando gli viene la brillante idea di far innamorare Nick, un cantante ex del suo amico Danny, per poi spezzargli il cuore! E nonostante sia etero, Dylan è sicuro di vincere.
Non ha fatto però i conti con Nick e con quelle strane sensazioni che prova in fondo allo stomaco ogni volta che lo incontra.
Dylan non si riconosce più, non sa più chi è, ma di una cosa è erto: Nick gli piace, più delle tante ragazze con cui è andato a letto.
Quando poi un terribile ricordo gli torna alla mente, Dylan capisce che la sua vita è stata solo una bugia e sa che, pur essendo davvero felice con Nick, dovrà affrontare il suo passato.”
Questa è la trama di ‘Per una scommessa’, il romanzo di Antonella Pellegrino, pubblicato dalla Triskell edizioni (Prezzo: 2,99 Euro).

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK

Il romanzo, devo confessarvi, non mi ha convinto appieno, sebbene l’autrice abbia dimostrato di avere molte capacità.
Iniziamo dai lati di ‘Per una scommessa’ che mi hanno entusiasmato:
 In primis il soggetto della trama: la storia della scommessa è divertente; vedere che, come spesso accade, da una simile situazione nasce poi l’amore è interessante.
Anche il passato di Dylan e Nick risulta intrigante. Il primo è vittima di un padre omofobo, mentre il secondo è vittima del dolore provato per una prematura, e dolorosa, scomparsa.
Infine il rapporto che lega Dylan ai suoi amici; ciascuno è pronto a lanciarsi nel fuoco pur di difendere e proteggere l’altro.
Passiamo, adesso, a quelle che, a mio avviso, sono le pecche del romanzo e che ne hanno impedito l’apprezzamento totale:
La narrazione è affidata quasi totalmente alla voce di Dylan che spiega, anche in maniera diretta, al lettore cosa sta succedendo. Un mezzo valido per il genere di romanzo ed è per questo che non si capisce il perché, all’improvviso, per spiegare i sentimenti di Nick, dopo aver scoperto la verità sulla scommessa di Dylan, subentra un narratore onnisciente. O si sceglie questa formula sin dal principio o la si evita del tutto. Questa scelta spinge il lettore a chiedersi chi stia parlando e a quale titolo.
Un altro elemento disturbante è dato dalle ripetute domande che Dylan si pone. Il ragazzo, “etero”, quando inizia a provare qualcosa per Nick si chiede continuamente come sia possibile. I“non posso, sono etero” o i “non posso essere gay”, presenti per buona parte del romanzo, risultano snervanti e rompono il ritmo serrato, e piacevole, della scrittura della Pellegrino.
Un altro elemento da analizzare è l’attrazione istantanea di Dylan per Nick, nata praticamente un secondo dopo aver dato vita alla scommessa. Vero è che alla fine si scoprirà il perché il ragazzo ne sia attratto sin da subito, ma all’inizio risulta una mossa forzata e inverosimile.
Continua sotto...
Gli elementi per entrare nel cuore dei lettori, tutti, ‘Per una scommessa’ ce l’aveva, ma strutturata così, a mio avviso, la storia rimane di nicchia, apprezzabile appieno soltanto dai fedelissimi degli M/M.
RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK
Read More

Libri LGBT e M/M in uscita

A cura di Lilia Stecchi
Grafica di Giovanni Trapani

Ecco la segnalazione dei libri in uscita questa settimana.

NB. Le segnalazioni qui di seguito riportate comprendono le uscite con data certa di pubblicazione dal 20 al 23 di settembre, nell'eventualità che ci fossero nuove comunicazioni l'articolo verrà prontamente aggiornato.
RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK


20 settembre

“Una famiglia accogliente” di Jaime Samms. Traduzione di Deborah Tessari - Deramspinner Press. Prezzo: 6,42 Euro.
Trama: Cresciuto in affidamento, Kerry Grey ha poca autostima e ancora meno speranze per il suo futuro. Abbandonata l’università, sopravvive con un lavoro part-time in un vivaio. L’amicizia con il suo capo e lavorare con le piante sono quanto di più importante ha nella vita. Frequenta l’uomo che a scuola lo prendeva di mira con atti di bullismo, ma dopo che il suo amante lo abbandona a una festa, Kerry si ritrova a vagare lungo la spiaggia per affogare i dispiaceri in una bottiglia di scotch.
Malcolm Holmes e Charlie Stone stanno insieme da quindici anni. Nonostante Charlie desideri accettare la dominazione di Malcolm a letto, anche se non l’hanno mai formalizzata, nel loro rapporto sembra mancare qualcosa. Una mattina presto, salvano Kerry, che rischia di essere portato via dalla marea dopo essere svenuto. Charlie intuisce subito uno spirito affine nel giovane perduto. Quando il coinquilino di Kerry lo butta fuori di casa, Malcolm e Charlie lo invitano da loro. Mentre Charlie e Kerry creano un legame grazie al giardino di Charlie, Malcolm vede Kerry come la persona che stavano cercando per completare la loro vita. Tutto quello che devono fare è mostrare a lui, e dimostrare l’uno all’altro, che la tendenza a sottomettersi di Kerry si inserisce bene nella loro dinamica.
Ma qualcuno ha preso di mira il ragazzo. Mentre lotta per scoprire il colpevole, Kerry teme per la sicurezza dei suoi nuovi amici. Se Malcolm e Charlie non riusciranno ad aiutarlo, la loro ricerca del terzo uomo perfetto non potrà terminare con il lieto fine che immaginavano.
22 settembre

“Fiordi Norvegesi” (serie Brad on Holidays, 6) di Lou Watton. Traduzione di Francy & Alex Translation. Prezzo: ---
Trama: Questo breve racconto è il sesto episodio di una serie erotica M/M. Brad è uno straniero misterioso che noi possiamo conoscere solo attraverso gli occhi dei diversi uomini che incontra quando è in vacanza.
Ogni volta ha storie brevi ma molto appassionate, e lascia i suoi amanti perplessi circa le sue motivazioni e suoi obiettivi. Brad rimane sempre un enigma per loro.
E voi? Sarete in grado di decifrarlo?




23 settembre

“Il dolore di un cowboy” (serie Cowboys, 2) di Z.A. Maxfield. Traduzione di Victor Millais - Triskell Rainbow. Prezzo: 5,99 Euro.
Trama: Può l’amore vincere su tutto?
Jimmy Rafferty e Eddie Molina si conoscono fin dai tempi del J-Bar Ranch. Hanno lavorato insieme, dormito insieme, trascorso nottate all’addiaccio e bevuto insieme. Come ha fatto Jimmy a non rendersi conto che Eddie è gay? Eddie invece si è accorto che il suo amico ha un serio problema con l’alcol, ed è deciso ad aiutarlo a smettere una volta per tutte.
Quando lo porta in uno chalet isolato per disintossicarsi, Eddie deve affrontare il violento rifiuto di Jimmy. Ma per Jimmy l’agonia dell’astinenza non è niente in confronto al dolore di dover negare i suoi veri sentimenti e i suoi desideri più profondi… per l’unico uomo che tenga a lui più di chiunque altro al mondo.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK
Read More

Come camminare da solo - Il romanzo di Eli Easton, seguito di 'Come ululare alla luna'

A cura di Francesco Sansone
Grafica di Giovanni Trapani
Il vice sceriffo Roman Charsguard è sopravvissuto all’Afghanistan, dove ha perso il suo migliore amico e partner umano James, Roman era un cane dell’esercito e, quando due anni prima ha sviluppato la capacità di mutare in un essere umano, non è stato facile per lui imparare a comportarsi come tale. A Mad Creek, rifugio segreto per i cani mutevoli, ha trovato un posto dove vivere. Ma trovare anche una ragione per farlo è stato più difficile. Fino a quando un certo umano è entrato nell’ufficio dello sceriffo di Mad Creek e ha cominciato a creare problemi.
A  Matt Barclay capitano tutte le sfortune di questo mondo. Per prima cosa è stato colpito da un proiettile durante una retata della SWAT, poi è stato inviato come investigatore della DEA a Mad Creek, un piccolo paese tra le montagne della California. Il compito di Matt doveva essere quello di tenere gli occhi aperti e scoprire coltivazioni illegali di droghe, ma nessuno lo vuole lì in città. E poi c’è Roman, il babysitter di Matt. È l’uomo più sexy che Matt abbia mai visto, anche se un po’ strano. Se il lavoro non ucciderà Matt, lo farà di certo la frustrazione sessuale.
La città conta su Roman per evitare che Matt scopra i mutevoli, Matt conta su Roman in quanto suo collega e spera che gli riveli la verità, il tutto mentre Roman sta cercando di esplorare l’amore, il sesso e un sacco di caotiche emozioni umane. Chi l’avrebbe mai detto che fosse così complicato camminare come un uomo?

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK

Quella appena letta è la trama del nuovo romanzo di  Eli Easton, ‘Come camminare da soli’ (traduzione Deborah Tessari, Triskell edizioni. Prezzo: 4,49 Euro. Lo trovi qui) il seguito di ‘Come ululare alla luna' (di cui vi ha parlato Lilia Stecchi), anche se può essere letta come uno stand – alone.
Come il primo romanzo della serie, anche questo è ambientato nella cittadina di Mad Creek, ma ha protagonisti nuovi e una storia avvincente.
Roman sta imparando da poco a convivere nella sua nuova pelle umana ma ancora ha difficoltà a non lasciarsi andare agli atteggiamenti tipici dei cani. Matt è un giovane ragazzo che ha difficoltà a dire al padre di essere gay facendogli credereche la sua migliore amica sia la sua fidanzata.
Quando i due ragazzi s’incontrano a Mad Creek Matt ringrazia Roman per avergli salvato la vita durante una missione in cui stava per morire. Trasferito nella cittadina Matt sarà tenuto alla larga dai cittadini e dallo sceriffo per paura che scopra il segreto dei suoi abitanti. Sarà Roman a stargli dietro ed evitare che l’uomo scopra la verità, ma la loro convivenza “forzata” si trasformerà ben presto in attrazione, amore.
Inoltre Roman si troverà fare i conti con le nuove pulsioni che gli manda il suo corpo umano, scoprendo il piacere dell’autoerotismo, prima, e del sesso dopo e in questo Matt avrà un ruolo fondamentale.
La scrittura della Easton è travolgente e coinvolgente. Ti cattura senza darti modo di interrompere la lettura e far apprezzare l'elemento fantasy anche se non sei avvezzo a tale genere.
Sebbene non sviscerati come spesso accade con i romanzi del genere, la descrizione dei personaggi permette di capirne la sofferenza, la paura, l’emozione e il desiderio.
Apprezzabile è che la storia, sebbene presenti elementi del primo romanzo, possa essere letta senza per forza recuperare prima Come ululare alla luna, anche se ti spinge a leggerlo.
Continua sotto...
‘Come camminare da soli’ è assolutamente da leggere da chi è reticente verso le storie fantasy. Iniziare a immergersi nel genere con questo romanzo permetterà di apprezzarlo e, magari guardarlo con altri occhi. Chi invece ama già questa tipologia di storie non ha bisogno di essere invitato a leggerlo perché lo avrà già fatto o starà per iniziarlo.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK
Read More

Libri LGBT e M/M in uscita

A cura di Lilia Stecchi
Grafica di Giovanni Trapani

Siete pronti per nuove avventure con le interessanti uscite di questa settimana? Ci sono serie attese che continuano, l'inizio di una nuova, da un'autrice amata dai lettori italiani e una storia ricca di romanticismo che sono sicura vi emozionerà. Vi auguro, come sempre, una buona lettura.

NB. Le segnalazioni qui di seguito riportate comprendono le uscite con data certa di pubblicazione dal 10° al 16 di settembre, nell'eventualità che ci fossero nuove comunicazioni l'articolo verrà prontamente aggiornato.


RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK


10 settembre

“Paul” (serie Vampiro mutaforma, 3) di Luisa D. - Self Publishing. Prezzo: 2,99 Euro.

Trama: Redimersi dal proprio passato, cancellare tutti gli errori commessi, trasformare il male in bene.
Questo è il percorso di Paul il quale, grazie al suo fedele assistente, riuscirà a recuperare la fiducia in sé stesso e a non deludere chi pone in lui grandi aspettative.
Una storia d’amore che riuscirà a creare in lui profonde trasformazioni alle quali non è preparato, ma che affronterà comprendendo, finalmente, che tutti meritano una seconda possibilità.


Continua sotto...

12 settembre
“Morte e distruzione” (serie Morte e distruzione, 1) di Patricia Logan. Traduzione di Ilaria D'Alimonte – Self Publishing. Prezzo: ---

Trama: L’agente speciale dell’ATF Thayne Wolfe è costretto dai superiori a entrare nel programma di protezione testimoni, e dire che la cosa lo scoccia sarebbe un eufemismo. Il Procuratore ha bisogno della sua testimonianza contro uno dei trafficanti d’armi più famosi e spietati al mondo. Aspettandosi noia e un sacco di tv quotidiana, Thayne finisce invece con un ridicolo nuovo lavoro, uno stupido nuovo nome e con la guardia del corpo più irritante che abbia mai incontrato, Jarrett Evans, che ha ricevuto l’incarico di tenerlo in vita abbastanza a lungo perché Mills Lang e i suoi scagnozzi concludano le loro miserabili vite dietro le sbarre.
L’ex Marine Jarrett Evans è uno spirito libero, ha sempre fatto il lavoro sporco per lo Zio Sam ogni volta e ovunque ce ne fosse bisogno. Evans, uno dei migliori cecchini al mondo, è soddisfatto dell’uomo che è diventato; questo però non vuol dire che l’immagine dell’assassino a sangue freddo che ogni giorno si riflette allo specchio davanti a lui gli piaccia. Nel momento in cui incontra il bel Thayne Wolfe, le cose iniziano lentamente a cambiare e la redenzione sembra possibile anche per lui.
Mills Lang, trafficante d’armi tra i più spietati al mondo, è poco più di un serial killer fatto e finito. Mentre marcisce in prigione con nient’altro che un sacco di tempo a disposizione, è determinato a distruggere l’uomo che ha accolto nella sua cerchia e che l’ha tradito. Thayne Wolfe dovrà morire nel modo più doloroso possibile... insieme a tutte le persone che ama.


13 settembre

“Per amore” di Sean Michael. Traduzione di Claudia Nogara – Dreamspinner Press. Prezzo: 4,42 Euro.

Trama: Kent McMann, programmatore dallo spirito libero, ama la vita, i dolci, la sua famiglia e il suo lavoro come designer di applicazioni. Con la sua intraprendenza, ha successo in ogni ambito in cui si impegni. Avere un figlio da una madre surrogata è il modo perfetto per dare inizio alla famiglia che ha sempre desiderato, sebbene non abbia ancora trovato l’agognato Uomo Ideale.
Nella vita di Kent un giorno compare l’atleta Dex Lochland, anche lui un designer di applicazioni di successo, e i due sembrano perfetti assieme. Presto si trovano coinvolti in una relazione piena di divertimento, sesso, risate e amore. Ma quando Kent scopre che il suo tentativo di diventare padre ha avuto successo, Dex è sconvolto. È solo in questo momento che Kent scopre che Dex non ha mai voluto avere figli.
La decisione che Kent ha preso prima di conoscere Dex potrebbe costargli l’uomo dei suoi sogni.


15 settembre

“Le tentazioni di Pappy” (serie Apishipa Creep, 3) di Rain Carringhton. Traduzione Francy & Alex Translation – Self Publishing. Prezzo: ---
Trama: Si dice che gli opposti si attraggono, ma nel caso di un predicatore e un uomo di scienza, le cose si fanno decisamente infuocate. Mark (Pappy) Rafferty è un ex prete che recentemente si è trasferito a Apishipa Creek per aprire la propria chiesa nella bellezza delle Montagne Rocciose. Nathan Lee è il tipico medico ateo della clinica cittadina. Iniziano a fare jogging insieme ogni mattina per sicurezza, ma i loro cuori diventano un pericolo per entrambi.
Dayton Binx è alla ricerca di un dominatore. Travis Walton sente un’affinità con l'uomo più giovane per via del loro background simile che presto lo spinge ad allontanare Pappy. Quest’ultimo, che crede di non poter mettere da parte l'attrazione schiacciante provata per il medico, comincia a innamorarsi di Nathan. La passione inattesa fra i due minaccia di inclinare il rapporto di sottomissione di Pappy, ma mai sottovalutare un rapporto di sottomissione! Fra intrighi, suspense e calde scene tra uomini sexy, Apishipa Creek mostra ancora una volta come tre uomini trovano un legame raro. Tutti possono vivere felici e contenti o saranno coloro che desiderano vendetta ad avere la meglio?
Continua sotto...

16 settembre

“Laurel Heights 2” (serie Laurel Heights, 2) di Lisa Worrall. Traduzione di Caterina Bolognesi – Triskell Rainbow. Prezzo: 4,99 Euro.
Trama: Will e Scott, ormai dichiaratamente gay e orgogliosi di esserlo, vivono insieme nella piccola villetta di Scott.
Perciò è tutto perfetto, giusto? Sbagliato...
Scott ha un nuovo partner, un partner maschio, e a Will la cosa non piace per niente. C'è un sadico serial killer in libertà che sta torturando e uccidendo gli uomini della comunità gay, e Will e Scott non hanno alcuna pista da seguire.
E in più, uno dei residenti del Laurel Heights è stato arrestato per omicidio.


RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK
Read More
Powered by Blogger.

Etichette/Tags

© Copyright Il mondo espanso dei romanzi gay