News e Aggiornamenti

Potete richiedere direttamente a me una copia con dedica di "Oltre l'evidenza - racconti di vita gay"contattandomi all'email raccontidivitagay@hotmail.it Oppure lo trovate anche su IBS e nelle librerie.

Compra su Amazon l'edizione 2014 di "Io: nella gioia e nel dolore - Diario di un ragazzo in crescita"

domenica 13 aprile 2014

Week end monotematico: Andrea Panza - L'intervista

Ieri avete conosciuto il suo romanzo La sindrome, oggi, invece, per concludere questo week end monotematico, potrete scoprire qualcosa in più su di lui, Andrea Panza. 
Prima di salutarvi, vi anticipo che, settimana prossima, l'appuntamento con Il mondo espanso dei romanzi gay sarà solo per sabato 19 Aprile.


Le interviste
  Andrea Panza
   Esclusiva

 
Nella foto: Andrea Panza
La sindrome racconta,  seguendo un doppio binario temporale, il percorso di crescita e la conseguente età adulta del protagonista. Come nasce la storia e quanto tempo hai impiegato nello scriverla?
Piccola premessa. Ho sempre un po’ di difficoltà a pensare a La sindrome come a una “storia”. Chi dovesse leggerla si troverà di fronte a un protagonista senza nome e a un ordine dei capitoli non cronologico, continuamente interrotto, scandito da un tempo “psicologico” in cui flashback e proiezioni nel futuro complicano deliberatamente l’identificazione del corso degli eventi. L’idea che volevo trasferire al lettore era infatti quella, abbastanza comune nella vita odierna, di un percorso di crescita non evolutivo. Più che di fronte a una “storia”, il lettore è catapultato in una stratificazione di esperienze, alcune delle quali poco edificanti, che si innestano su un quadro “clinico”, quello della misteriosa “sindrome”, di cui il protagonista si sente affetto, “sindrome” che è l’unico vero trait d’union tra le vicende raccontate. 
Tornando alla tua domanda, l’idea di scrivere questa “non-storia” è maturata in un periodo di mia profonda curiosità per le teorie della psicologia della Gestalt. In particolare, in un momento non particolarmente felice dal punto di vista affettivo, mi aveva colpito l’idea secondo cui le cause di insoddisfazione del nostro quotidiano si rifacciano sempre a vicende del nostro passato rimaste, per così dire, inconcluse. Da qui la necessità di ripercorrere in parallelo presente e passato di un personaggio per certi versi simile a me, e di portare avanti questa sorta di riflessione introspettiva per iscritto, un processo durato all’incirca 10 mesi di lavoro quotidiano e frutto di continui ripensamenti e profonde riscritture di capitoli. Ritengo, a questo proposito, che la scrittura de La sindrome sia stata un’esperienza molto utile, che mi ha di fatto portato a individuare (oserei dire ad autodiagnosticarmi) quella vena di narcisismo che probabilmente (e non sempre felicemente) mi accomuna a diversi miei coetanei e “fratelli di condizione”. Credo sia proprio questo narcisismo di fondo “la sindrome” del titolo, che mi ha portato un paio d’anni fa a scattare questa selfie ante litteram, seppur “letteraria” (tra virgolette) e non fotografica. 

sabato 12 aprile 2014

Week end monotematico: Andrea Panza - La sindrome


Quello che sta per iniziare è il week end monotematico dedicato allo scrittore Andrea Panza e al suo ultimo romanzo La sindrome.  Come sempre oggi vi parlerò del libro, mentre domani potrete conoscere meglio l'autore tramite la solita intervista della Domenica.
Vi lascio, dunque, a La sindrome, un libro che, una volta letto, non vi lascerà più.

Titolo: La sindrome
Autore: Andrea Panza
Casa editrice: Ilmiolibro.it
Prezzo cartaceo: 10,00 Euro
Prezzo ebook: 2,99 Euro
Compra l’ebook qui: Amazon.it 




domenica 6 aprile 2014

Pier Vittorio Tondelli - Weekend postmoderno: cronache dagli anni '80


Prima di lasciarvi al libro di oggi,  voglio dirvi che mercoledì scorso su Goggler - Italian Gay Blogger è stata pubblicata la mia intervista in quanto vincitore della categoria libri all'interno degli Italian Gay Bloggers Award '14. Se non avete avuto ancora modo di leggerla, potete recuperarla da qui.

Titolo: Un weekend postmoderno: cronache dagli anni ‘80
Autore: Pier Vittorio Tondelli
Casa editrice: Bompiani
Prezzo: 9,35 Euro
Compralo qui: ibs.it






sabato 5 aprile 2014

David Leavitt - Il matematico indiano



Titolo: Il matematico indiano
Autore: David Leavitt
Traduttrice: Delfina Vezzoli
Casa Editrice: Mondadori
Prezzo: 11,00 Euro
Compralo qui: lafeltrinelli.it 





domenica 30 marzo 2014

Week end monotematico: Luigi Romolo Carrino - L'intervista

E con l'intervista di oggi si conclude questo week end monotematico dedicato a Luigi Romolo Carrino. Quella che segue è un'intervista a 360° in cui lo scrittore partenopeo parlerà del suo ultimo libro Il pallonaro e di molto altro ancora. Quindi non perdete nemmeno una parola e godetevela.

Le interviste
  Luigi Romolo Carrino
   Esclusiva
Nella foto: Luiigi Romolo Carrino

Luigi, sei tornato con il romanzo Il pallonaro che affronta il tema dell’omosessualità all’interno  del calcio. Cosa ti ha spinto ad affrontare questo tema? 
Dove c’è una pentola che bolle mi viene sempre di scoperchiarla. Il mondo ipocritica del calcio – da tifoso del Napoli – mi infastidisce. L’idea m’è venuta nel luglio del 2007, a una cena con amici romani, dove feci la conoscenza di un calciatore che tuttora milita in serie B. Venne a cena con il suo compagno, in tutta tranquillità, tra persone fidate. Da quella cena, io e il trequartista di serie B ci siamo rivisti un po’ di volte. Affetto da pruderie gossipara, nel corso della nostra frequentazione lo bombardai di domande per conoscere nomi e per farmi raccontare situazioni, inciuci. Allora stavo per pubblicare Acqua Storta e non volevo insistere troppo sul tema omosessualità. Sono uno scrittore, prima di tutto, quanto meno provo a esserlo. Non mi piace che si confonda il testo con chi lo scrive, non mi piace che il personaggio scrittore sovrasti eventualmente quello che scrive. Per questo, ho affrontato l’argomento anni dopo da quelle conoscenze.


sabato 29 marzo 2014

Week end montotematico: Luigi Romolo Carrino - Il pallonaro


Sono contento di annunciarivi che il protagonista di questo nuovo week end monotematico è lo scrittore Luigi Romolo Carrino che torna sul blog per parlarci del suo nuovo romanzo dal titolo Il pallonaro. Un libro che consiglio vivamente così come vi consiglio di seguire l'intervista di domani che Carrino ha rilasciato a Il mondo espanso dei romanzi gay.

Titolo: Il pallonaro 
Autore: Luigi Romolo Carrino
Casa Editrice: GoWare Edizioni 
Prezzo: 4,99 Euro 
Compralo qua: Amazon.it 



Related Posts with Thumbnails