Cerca nel blog

Puzza di bruciato - Monica Florio traccia un vivido spaccato contemporaneo ancora ostile all'omosessualità

ORA SIAMO ANCHE SU TWITTER.  SEGUITECI SU miOMOndoespanso
A cura di Francesco Sansone
Grafica di Giovanni Trapani
Trama: Nick Drake, titolare della scalcinata agenzia ‘A prova d’errore’, si imbatte nella toilette del cinema Vittoria nell’assicuratore Carlo Testa. Preoccupato per la prolungata assenza del compagno, l’editor Stefano Di Nardi, Testa si affida a lui dopo aver chiesto invano aiuto alla polizia
Drake rinviene nell’abitazione dello scomparso un’agenda e il manoscritto di ‘Spoglie immortali’, romanzo scritto da Di Nardi e poi venduto al giovane scrittore Christian Blasi. Da qui si troverà avviluppato in un’oscura trama di furti e vendette.
Giallo umoristico ambientato nella Napoli contemporanea, ‘Puzza di bruciato’ allude all’emarginazione colta nelle sue sfumature - genetiche, sociali e sessuali – e racconta il percorso di maturazione di Nick a opera della cultura. Attraverso i libri, il cinico Nick Drake acquisirà uno sguardo libero da pregiudizi su di sé e la realtà che lo circonda.

Continua sotto...

Da queste promesse parte ‘Puzza di bruciato’ di Monica Florio (Homo Scrivens Editore, prezzo cartaceo: 14,00 Euro).

Ogni volta che mi imbatto nei romanzi della Florio so di certo che non ne rimarrò deluso. La sua scrittura, la sua abilità con le parole e la sua capacità nel dare vita a storia intrinseche di messaggi sociali, sono una garanzia di qualità e di bella letteratura, e ‘Puzza di bruciato’ non fa eccezione.

Una storia che, attraverso l’indagine del detective Nicke Drake, segna uno spaccato contemporaneo in cui l’omosessualità risulta tuttora qualcosa da non prendere in seria considerazione e, allo stesso tempo, qualcosa da eliminare dalla società. In tale spaccato anche prendere coscienza del proprio io non è un percorso così semplice da affrontare e comprendere.

Continua sotto...

Monica Florio riesce a fondere l’intrattenimento letterario al messaggio sociale con una scrittura mai pesante e mai ridondate, risultando ottimale per il suo scopo di aprire gli occhi ai più, perché, come la stessa autrice scrive nel romanzo: “l’emarginazione ha tante sfumature ma un solo odore, e si sente a un miglio di distanza come la puzza di bruciato.”


Pertanto, se vi piacciono i gialli e la bella scrittura che lascia il segno, ‘Puzza di bruciato’ fa per voi, certo che ne rimarrete ammaliati come me. Da leggere senza se e senza ma.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK
Read More

Libri di narrativa Lgbt e Romance M/M in uscita

A cura di Lilia Stecchi
Grafica di Giovanni Trapani




La seguente rubrica comprende le uscite editoriali con data certa di pubblicazione fino al 18 gennaio, e di cui ci sono arrivati i dettagli entro il giorno prima dall'uscita dell'articolo. Nell'eventualità che durante la settimana ci fossero nuove comunicazioni, le segnalazioni verranno inserite all'inizio dell'articolo successivo.



Già disponibile dal 7 gennaio



“Black & White” di Sara Frattini (contemporaneo) - Self Publishing. Prezzo: 2,99 Euro.

Trama: Jaylen è un giovane studente che vive la propria vita in totale tranquillità. Durante una vacanza estiva viene invitato da un amico a trascorrere del tempo con lui e altri ragazzi che frequentano la sua stessa università. Il giovane accetta, anche se poco convinto della propria scelta: in fondo lui cosa c’entra con la vita lussuosa che vivono quei figli di papà? Fin dall’inizio si sente a disagio in quel mondo che non sente proprio suo, e alla fine decide di abbandonare tutti e rientrare al college: meglio trascorrere le vacanze da solo piuttosto che continuare a sentirsi un pesce fuor d’acqua. Peccato che Jaylen non abbia fatto i conti con l’ironia del destino, il quale non solo gli impone di rimanere dove si trova, ma gli farà incrociare la propria esistenza con l’ultima persona al mondo con la quale dovrebbe avere un qualsiasi tipo di rapporto!


Già disponibile dal 10 gennaio



“Scelgo noi” di Luisa D. (contemporaneo) - Self Publishing. Prezzo: 2,99 Euro.

Trama: “Nicole era un’amica, una sorella e quando mi ha proposto di aiutarla ad avere un figlio, non ci ho pensato nemmeno per un secondo e ho accettato a occhi chiusi. In fondo con la mia vita sregolata, incentrata sul lavoro, non avrei mai potuto permettermi di avere una famiglia tutta mia, quindi perché non mettere al mondo un bambino a cui, ne ero certo, non sarebbe mancato nulla con l'aiuto e la presenza costante di Nicole?”
Barrett aveva tutto sotto controllo, era certo che nulla sarebbe potuto andare storto e che la sua vita sarebbe proseguita su un binario lineare e privo di ostacoli. Tutto è cambiato, però, con la morte di Nicole che rimette in discussione la sua vita. Barrett, fragile e insicuro, scappa lontano, abbandona tutto e tutti, pensando che la fuga sia la soluzione migliore. Ma nonostante la distanza, il dolore non diminuisce e pesa sempre di più, attimo dopo attimo, sul suo cuore. Così, quando scopre della malattia di suo figlio Sam, Barrett decide di tornare e di provare a rimettere insieme i pezzi della sua vita e di conquistare l’amore del suo bambino. Purtroppo però le cose non vanno quasi mai come si vorrebbe e il destino finisce per complicare tutto. Quando la situazione sembra irrimediabile, conoscere David, il bel medico chirurgo del Cedars, potrebbe rivelarsi di grande aiuto. David ha curato il piccolo Sam, ha instaurato con lui una relazione che va oltre il classico rapporto tra medico e paziente... David sembra essere suo padre e questo causa altro dolore in Barrett. Conquistare suo figlio non sarà facile, convincere gli altri che lui e Sam sono destinati a stare insieme sembra quasi impossibile, ma con l'aiuto di David, forse, le cose potrebbero cambiare, perché il destino, a volte, sa anche aiutare.


Già disponibile dal 14 gennaio



“Un amore inaspettato” di F.V. Estyer (contemporaneo). Traduzione di Dalia Nobile per Quixote Translation. Prezzo: 2,99 Euro.

Trama: Dopo una serata di qualche anno prima, che non ha mantenuto le promesse iniziali, Sasha e Arnaud sono ai ferri corti.
Sasha lo detesta, Arnaud lo ignora.
Ma quando si ritroveranno obbligati a organizzare l’addio al celibato di Daniel, fratello dell’uno e amico dell’altro, non avranno altra scelta che confrontarsi.
Al di là delle incomprensioni, dell’odio, della perdita e dei sentimenti repressi, riusciranno a far crollare le barriere e a ritrovarsi? 


Continua sotto...

16 gennaio



“Quel che succede da Joe” di SJD Peterson (contemporaneo). Traduzione di Claudia Nogara per Dreamspinner Press. Prezzo: 5,88 Euro.

Trama: La promessa del lavoro dei suoi sogni spinge Murphy a trasferirsi in Florida, ma al suo arrivo lo aspetta un brusco risveglio: il progetto è sospeso. Si trova perciò davanti a un bivio: tornarsene in Michigan con la coda tra le gambe o restare per trovare un altro lavoro? Le sue prospettive sembrano migliorare quando entra in un bar e scopre che il proprietario sta cercando qualcuno per ristrutturare l’appartamento al piano superiore. Accetta con gioia l’incarico, per rendersi conto solo in un secondo momento che ha già conosciuto Joe Sterling, il proprietario di Kaffeinate: la prima sera in città lo ha rimorchiato in un club.
Murphy e Joe sono entrambi orgogliosi, passionali e schietti. Nessuno dei due è alla ricerca di una relazione, sebbene non possano negare che le loro personalità si sposino come caffè e ciambelle. Il loro rapporto si incrina quando Joe scopre che Murphy è stato assunto dalla società che ritiene stia cercando di danneggiare le imprese del quartiere e l’ambiente. Finché Murphy continua a lavorare per loro, Joe non vuole avere nulla a che fare con lui, mettendo così a rischio la speranza di un inaspettato lieto fine. 


18 gennaio



“Stealing serenity” di Tami Veldura (contemporaneo). Traduzione di Valentina Chioma per Triskell Edizioni. Prezzo: 2,99 Euro.

Trama: Cosa succede quando un ladro professionista incontra un esperto di nodi? Si ritrova invischiato tra le sue corde!
Daniel ha portato a termine molte truffe pur di riuscire a mettere le mani su un bottino. Questa volta la sua attenzione è puntata sulla “Serenity”, una fotografia dal valore di quattro milioni di dollari, che rappresenta l’opera più costosa a cui abbia mai dato la caccia. Per scoprire dove si trova, però, deve avvicinarsi a Kearin, proprietario di una casa d’aste e fotografo.
Quando lo incontra a un evento, Kearin capisce che Daniel può essere una risorsa per il ramo non-profit della sua azienda, ma l’offerta di lavoro che gli fa ha un altro scopo: metterlo davanti alla sua macchina fotografica. Preferibilmente nudo, legato e voglioso, per soddisfare la richiesta specifica di un cliente, con un portfolio che lo renderà il migliore del suo campo.
Daniel accetta prontamente di posare per lui, convinto che questo lo condurrà alla “Serenity”, ma ciò che non si aspetta è di innamorarsi della particolare intensità di Kearin.
Sceglierà la fotografia o il cuore di Kearin?



Nuove edizioni e ripubblicazioni recenti:

Questa settimana lo spazio è dedicato a Gabriel Wolf, che ha pubblicato una versione ampliata e migliorata dei volumi della serie “La Saga dell'Asgard Felag” e il primo volume della serie “Frammenti di Tenebre”.


“Il risveglio di Lars” (serie La Saga dell'Asgard Felag, 1) di Gabriel Wolf (narrativa/fantasy) - Self Publishing. Prezzo: 0,99 Euro.

Trama: Con questo racconto ( versione riveduta ed ampliata di quello pubblicato precedentemente con il titolo di "Lars e Sven") si inaugura la Saga dell'Asgard Felag, una serie di racconti spin off delle Cronache delle Guerre Celesti in cui si sviluppa una storia parallela che in futuro andrà ad intrecciarsi con quella principale.
Due boscaioli norvegesi, dopo un’estate trascorsa insieme a lavorare nelle foreste a nord del paese, alla fine della stagione si ritrovano una sera per la prima volta da soli: impareranno l’uno dell’altro, ma anche su se stessi, più di quanto non avrebbero potuto immaginare.

Continua sotto...


“Le antiche vie di Sven” (serie La Saga dell'Asgard Felag, 2) di Gabriel Wolf (narrativa/fantasy) - Self Publishing. Prezzo: 0,99 Euro.

Trama: Con questo racconto ( versione riveduta ed ampliata di quello pubblicato precedentemente con il titolo di " Sven e Lars" ) continua la Saga dell'Asgard Felag, una serie di racconti spin off delle Cronache delle Guerre Celesti in cui si sviluppa una storia parallela che in futuro andrà ad intrecciarsi con quella principale.
La storia di Lars e Sven prosegue: dopo avere lasciato le foreste del nord il ragazzo di città accetta l’invito del suo nuovo amico e decide di trascorrere un po’ di tempo nella sua casa situata in una valle pervasa di una magia potente ed antica.
Giorno dopo giorno, grazie alla loro intesa crescente, scopriranno non solo sempre di più l’uno sull’altro ma anche che un mondo antico ricco di tradizioni affascinanti, pervaso da forze potenti che si credevano ormai relegate nella leggenda, è ancora più vivo ed autentico di quanto non potessero immaginare.


“Rito di purificazione” (serie La Saga dell'Asgard Felag, 3) di Gabriel Wolf (narrativa/fantasy) - Self Publishing. Prezzo: 1,00 Euro.

Trama: In questo terzo racconto ( versione riveduta ed ampliata di quello pubblicato precedentemente con lo stesso titolo ) della Saga dell'Asgard Felag la storia di Lars e Sven si espande oltre i confini del loro universo personale ed il ragazzo di città entra in contatto con la Coven fondata da Sven nella valle di Hessdalen.
Quando il Rito di Purificazione a cui viene invitato si sarà concluso né lui, né Sven, né nessun altro saranno più gli stessi.




“Cacciatore e preda” (serie Frammenti di Tenebre, 1) di Gabriel Wolf (narrativa/fantasy) - Self Publishing. Prezzo: 1,01 Euro.

Trama: Il primo di una serie di racconti e romanzi brevi che esplorerà i lati più oscuri e nascosti dell’universo narrativo delle Cronache delle Guerre Celesti, “Cacciatore e Preda” trasporta il lettore nella realtà degradata e violenta che prospera sotto l’arrogante sfolgorio della Città degli Angeli, dove la legge del più forte domina incontrastata ma non sempre è sufficiente ad assicurare la sopravvivenza.
Questo racconto inaugura la collana “Frammenti di Tenebre”, una serie di spin off che si affianca alla saga principale iniziata con Laymidiel.
Read More

“Lasciare da parte la testardaggine per capire che la vita trova sempre la strada dell'amore”. Oggi vi parlo de “Il legame di Michael”, terzo volume della serie Sex in Seattle di Eli Easton

A cura di Lilia Stecchi
Grafica di Giovanni Trapani

Tutti ammirano Michael Lamont perché è un infermiere, ma il suo impiego part-time come surrogato sessuale gay non suscita solo alzate di sopracciglia, gli è anche costato delle relazioni. Michael è minuto, bellissimo e si dedica a lavorare con persone che hanno bisogno di lui. Ma quello che desidera davvero è una storia d’amore tutta sua. Passa la maggior parte del tempo libero a leggere libri di fantascienza, soprattutto quelli scritti dal suo autore preferito, per cui ha una cotta da sempre, il misterioso e solitario J.C. Guise.
La vita di James Gallway sta lentamente, ma inesorabilmente, colando a picco. Ha scritto un romanzo di fantascienza di grande successo alla tenera età di diciotto anni, costretto a letto dalle complicazioni della poliomielite, ma, ormai ventottenne, non ha più ispirazione né voglia di vivere. Le vendite dei suoi libri sotto lo pseudonimo di J.C. Guise sono in calo da anni. Costretto su una sedia a rotelle, James si è isolato, convinto che nessuno possa amarlo. Quando viene obbligato a partecipare a un firmacopie e incontra Michael Lamont, non riesce a credere che un ragazzo del genere possa essere interessato a uno come lui. Michael e James sono fatti l’uno per l’altro, ma devono lasciare da parte la testardaggine per capire che la vita trova sempre la sua strada e che l’amore non ha limiti.

Avete appena letto la trama de “Il legame di Michael”, terzo libro della serie Sex in Seattle di Eli Easton (traduzione di Francesca Bernini per Triskell Edizioni. Prezzo: 5,99 Euro) e anche in questo caso ritroviamo, come spesso è consuetudine dell'autrice, una storia in cui la profondità dei personaggi e dei loro sentimenti è messa in primo piano, lasciandoci a fine lettura con un senso di benessere. 
Continua sotto...

Michael è un tipo particolare di infermiere, preparato e professionale, ma il suo scopo non è solo quello di guarire fisicamente i pazienti che gli vengono affidati. Lui, giovane e affascinante ragazzo gay, in un secondo lavoro aiuta come surrogato sessuale coloro che devono ritrovare se stessi. È un lavoro che può rivelarsi gratificante il suo, dove, con empatia e generosità, riporta fiducia e sicurezza in persone che per motivi fisici o mentali si sentono bloccati nella sfera sessuale. Michael è anche un grande appassionato di libri di fantascienza, e il suo idolo in fatto di autori di questo genere è J.C. Guise, che è ignaro di essere colui che ha portato Michael a intraprendere la propria professione. E quale occasione migliore di un evento con firmacopie per conoscere il proprio idolo?
James, questo il vero nome di J.C. Guise, non è l'eroe splendente immaginato da Michael. Infatti, dopo quel primo libro che ha ottenuto un grande successo, ora sembra bloccato e apatico non riuscendo più a trovare l'ispirazione vincente. È un giovane uomo affascinante che a causa di una malattia avuta da bambino è costretto su una sedia a rotelle, questo insieme alla costante e motivata paura di essere abbandonato lo hanno reso una persona chiusa e poco incline a fidarsi delle persone. È questo il James che si dirige riluttante all'incontro con i suoi lettori per un firmacopie, non sa ancora che tra i suoi fans c'è un ragazzo dolce e generoso che farà di tutto per conoscerlo e abbattere quelle difese che lo rendono ombroso e scostante.
Riuscirà Michael a fare breccia nel cuore di James? Cosa accadrà quando James scoprirà qual'è il vero lavoro di Michael? Crederà ancora nei suoi sentimenti, oppure penserà che l'altro sia mosso soltanto da compassione per il suo stato?
Continua sotto...

Terminando la lettura di questo romanzo ho avuto ancora una volta la conferma: Eli Easton per me è come una calda e rassicurante coperta di Linus. Non importa l'argomento della storia, se affronta temi leggeri o più crudi, se si ride o si piange durante la lettura o se si inoltra in un'ambientazione natalizia, nel paranormale o nel genere storico. Lei sa farti stare bene. Ha questo magico potere di portarti in un luogo dove i problemi che ti affliggono non esistono più. Anche questa volta, pur partendo in sordina, ha saputo creare una storia bellissima e coinvolgente, dove i due protagonisti sono ben caratterizzati e dove vengono ben descritte non solo le loro paure, ma anche l'infinita voglia di amare ed essere amati.
Questo è il terzo libro della serie Sex in Seattle e da ciò che ho scritto è chiaro che consiglio questa lettura, ma se avete tempo (e se non lo avete trovatelo!) non perdetevi tutta la serie, sono sicura che non ne rimarrete delusi.
Read More

'Di Domenica' - Maurizio Macaluso consegna al lettore un ottimo esempio di buona letteratura.

ORA SIAMO ANCHE SU TWITTER. SEGUITECI SU miOMOndoespanso
A cura di Francesco Sansone
Grafica di Giovanni Trapani
Trama: Di domenica nei paesi le piazze si riempiono di bambini e donne vestite a festa, al suono delle campane si scende in piazza con i parenti per il pranzo. Ci si ritrova con gli amici per guardare le partite mangiando i dolci e godersi il riposo. Ma qualcuno sceglie di defilarsi dalla comunità e, nell’ombra, si reca altrove meditabondo, in cerca di un’avventura lontano dagli sguardi altrui. Alfonso non ha più intenzione di condurre una doppia vita nell’ombre e, mentre porta i fiori allo moglie defunta, avviene l’inatteso incontro con Andrea, che lo accende di passione. Nasce un legame che per lui rappresenta la salvezza, e attende che ogni domenica si ripresenti la venuta del suo amato al punto da diventare la sua unica ragione di vita. Unico ostacolo al suo desiderio è la mentalità dei compaesani, che gli creano non pochi problemi, costringendolo a districarsi in una rete di ricatti e maldicenze che si celano sotto un finto mando di buonismo e moralità.

Continua sotto...

‘Di domenica’ di MaurizioMacaluso (Casa editrice L’erudita, prezzo cartaceo 16,00 Euro) è un racconto dolce amaro di una Sicilia del passato, dove si accettano tradimenti e violenze, ma non l’essere omosessuale.

Macaluso traccia un quadro sociale di una Sicilia arcaica, ma che è ancora viva nei piccoli paesi dell’entroterra, dove il pregiudizio costringe a nascondersi. Nessuno è risparmiato dalla voci di piazza e nessuno, forse, se ne vuole tenere al di fuori. La penna di Macaluso riesce a rendere perfettamente questa realtà e lo fa con una dinamicità e una musicalità che non spezzano mai il ritmo di un romanzo accattivante e avvolgente.

‘Di domenica’ è, tuttavia, molto di più di una storia di umiliazioni, chiacchiericcio ed etichette sociali;  è un romanzo complesso che snoda diverse sottotrame che si intersecano con i numerosi personaggi. Ognuno di loro ha diversi ruoli all’interno della storia e ciò li rende interessanti e affascinanti.
Continua sotto...

Il romanzo sembra porre al lettore la domanda: “cosa siamo disposti a fare per difendere la propria felicità?” e inevitabilmente questi si ritrova a cercare delle risposte. Ogni personaggio, in ‘Di domenica’, agisce in modo da ottenere la serenità e vivere la vita come la desidera, infischiandosene di tutto e di tutti. In fondo una vita per essere definita tale deve essere vissuta come tale. A qualunque costo e a discapito di tutto il resto.

Macaluso consegna un’opera di grande letteratura contemporanea, che non si perde in stupidi fronzoli  e dà importanza alla trama e ai personaggi, anche quelli di contorno. Capitolo contro capitolo le impressioni iniziali vengono smantellate per essere ricostruite da nuovi tasselli che completano una storia che non appare mai scontata né banale.

Pertanto, se avete voglia di leggere un bel libro “Di domenica” di Maurizio Macaluso è ciò che fa al caso vostro. Io ve lo consiglio vivamente.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA NUOVA PAGINA FACEBOOK
Read More
Powered by Blogger.

Etichette/Tags

© Copyright Il mondo espanso dei romanzi gay