Cerca nel blog

Libri di Narrativa Lgbt e Romance M/M in uscita

A cura di Lilia Stecchi
Grafica di Giovanni Trapani


La seguente rubrica comprende le uscite editoriali con data certa di pubblicazione fino al 31 gennaio, e di cui ci sono arrivati i dettagli completi entro due giorni prima dall'uscita dell'articolo.
Nell'eventualità che durante la settimana ci fossero nuove comunicazioni, le segnalazioni verranno inserite all'inizio dell'articolo successivo.
NB. Vi ricordiamo inoltre che questa è solo una rubrica di segnalazioni e non di consigli, né di lettura né per gli acquisti.

Già disponibile dal 10 gennaio

“Gli uomini con il triangolo rosa” di Heinz Heger (storico/biografico). Traduzione di G. Lenzi per Sonda Editore. Prezzo: 15,30 Euro (cartaceo).
Trama: È il 1939 quando Heinz Heger viene arrestato a Vienna: ha inizio la sua discesa agli inferi, con la deportazione nei campi di concentramento di Sachsenhausen e di Flossenbürg e l'infamia di dover indossare il triangolo rosa, il pezzo di stoffa che identificava le persone omosessuali. Questa è la testimonianza di come è riuscito a sopravvivere, tra lavori forzati, torture, stratagemmi e alleanze col nemico. Una vicenda umana e storica violenta come un pugno nello stomaco, che non si dimentica. Con un saggio di Giovanni Dall'Orto sulla condizione degli omosessuali in Italia nel periodo fascista. 

Già disponibile dal 19 gennaio

“Tra queste lenzuola” di Devon McCormack (contemporaneo). Traduzione di Eloriee - Self Publishing. Prezzo: 3,99 Euro.
Trama: «Ho combattuto una guerra sul campo di battaglia. Ora ne combatto un'altra nella mia mente.»
Jay è sempre in fuga, sempre alla ricerca della prossima città in cui cominciare una nuova vita. Peccato che, per quanto scappi, non riesca comunque a sfuggire ai ricordi dolorosi che lo perseguitano. Si sta ancora adattando al suo ultimo impiego nel magazzino di una fabbrica di bottiglie in vetro, ma si ritrova vittima delle prese in giro dei colleghi. Quando affronta uno dei bulli in questione, si arriva alle mani. Il suo capo, un veterano di nome Reese, si mette in mezzo e Jay lo spinge involontariamente a terra, rivelando la sua protesi alla gamba. Jay è certo di perdere il lavoro e rimane a bocca aperta quando invece gli viene concessa un'altra chance.
Reese è irritato dal nuovo dipendente. Jay è incosciente e irascibile. Forse non avrebbe dovuto dargli una seconda occasione, ma il suo comportamento gli ricorda quello di un commilitone, un uomo a cui voleva molto bene e che ha perso in circostanze tragiche. Si augura solo che Jay non lo deluda.
Quando un incidente alla fabbrica scatena una delle crisi di PTSD di Reese, Jay ricambia il favore standogli accanto e impedendo agli altri di scoprire cosa sta succedendo. Reese vorrebbe lasciarsi alle spalle l'episodio e scordarsene per sempre, ma Jay non glielo consente. E per quanto Reese provi a mantenere le distanze, tra loro c'è un fuoco - una passione - a cui non può resistere. Continuano a finire a letto insieme, e Reese ci mette poco a capire che la scintilla che è scoccata va ben oltre quelle che volano tra le lenzuola. E che, a dispetto della facciata da duro che Jay mostra al mondo, dietro c'è un'anima torturata e ferita tanto quanto la sua. Sta iniziando a innamorarsi di lui, ma sa che le nubi tempestose sono in agguato nella sua mente, nubi che un giorno torneranno e distruggeranno lo splendido legame che si sta creando tra loro.
Tra queste lenzuola è un romanzo d'amore a sé stante, senza tradimenti né finali in sospeso, e con un lieto fine. 

Già disponibile dal 21 gennaio

“Soprattutto viole” di Mauro Biagini (contemporaneo/narrativa lgbt) - goWere Editore. Prezzo: 4,99 Euro.
Trama: Leo G. è un gallerista milanese. Ricco, borghese. Yuri è un ragazzo romeno che si prostituisce per sopravvivere. Bello, erotico. Si incontrano in un desolato piazzale ai margini della città di Milano la sera del 31 dicembre. Leo offre al giovane una somma considerevole per trascorrere l’intera notte di Capodanno insieme. Solo qualche scambio di battute e il Cliente Omosessuale Borghese acquista il Ragazzo in Vendita. I due si rinchiudono, come in una cella, nella lussuosa abitazione di Leo piena di oggetti di valore e di un’infinità di fiori, la sua passione.
Yuri è la Transilvania, i monasteri, il Mar Nero, gli ovili nelle campagne, il comunismo, la carnalità. Leo è l’occidente che consuma, il capitalismo, è l’opulenza fino in fondo, colui che compra tutto. Cosa ne sarà delle loro anime? Desolazione e innocenza, si direbbe, ma la mezzanotte che sta per arrivare non perdonerà nessuno dei due. 


Già disponibile dal 22 gennaio

“Fratture” (serie Damon & Pete: Giocare col fuoco, 5) di Tantalus (bdsm). Traduzione di Nela -Banti Self Publishing. Prezzo: 0,99 Euro.
Trama: Pete non sa in che posizione si trova, quando l'ex di Damon, Michael, sbuca fuori dal nulla.
A proposito di momenti inopportuni.
Damon aveva creduto che le sue ferite si fossero rimarginate da tempo. Già, proprio così.
Quindi, come finiranno le cose tra loro adesso?


 

28 gennaio

“Stormhaven” (serie Whyborn & Griffin, 3) di Jordan L. Hawk (horror/fantasy/storico). Traduzione di Victor Millais per Triskell Edizioni. Prezzo: 4,99 Euro.
Trama: Gli eventi misteriosi non sono una novità per il solitario studioso Percival Endicott Whyborne, ma trovare uno dei suoi colleghi che urla per strada chiedendo aiuto è piuttosto insolito. Allan Tambling afferma di non ricordare cosa gli sia successo nelle ore precedenti, ma qualcuno ha assassinato suo zio e Allan è coperto di sangue.
L’amante di Whyborne, l’affascinante ex-Pinkerton e detective Griffin Flaherty, acconsente a dimostrare l’innocenza di Allan. Ma quando il giovane viene dichiarato pazzo e rinchiuso nel manicomio di Stormhaven, Griffin è costretto a rivivere gli orribili ricordi della sua reclusione in un istituto psichiatrico.
Insieme alla loro amica Christine, i due uomini si addentrano sempre più a fondo in un’oscura ragnatela di cospirazioni, magie e omicidi. Il loro unico indizio è un artefatto scomparso che ritrae un dio sconosciuto. Chi l’ha rubato, e perché Allan non ricorda cosa sia successo? E qual è la verità dietro ai terribili esperimenti condotti all’inquietante terzo piano di Stormhaven?
Ci vorranno tutti gli incantesimi di Whyborne e tutta la temerarietà di Griffin per fermare gli assassini e salvare Allan. Prima, però, dovranno sopravvivere a una sfida ancora più grande: una visita della famiglia di Griffin.

“Kage” (serie Kage, 1) di Maris Black (conteporaneo/sportivo). Traduzione di Mirta Augusto per Quixote Edizioni. Prezzo: 4,49 Euro.
Trama: Mi chiamo Jamie Atwood e ho un problema di dipendenza. Non ho mai pensato che avrei detto una cosa del genere. Non ho mai avuto problemi di eccessivo attaccamento a qualcosa nella mia vita. Provengo da una perfetta famiglia della classe media, ho frequentato delle buone scuole e avevo una fidanzata molto carina che faceva la cheerleader… ma la verità è che nulla mi ha mai colpito davvero. Allora come ha fatto un ragazzo come me a diventare dipendente da qualcosa? 
Ho conosciuto Michael Kage. 
Kage è un lottatore di Arti Marziali Miste, MMA. Uno di quelli famosi. Mi piace pensare di averlo aiutato a intraprendere quella strada. 
È bello da morire, e il suo aspetto e il suo talento potrebbero competere con qualunque star del cinema. Allora perché ha avuto bisogno di assumere me come addetto stampa? Semplice. C’è un lato oscuro dentro di lui, una sorta di buco nero così profondo che potrebbe ingoiare lui, me e chiunque conosciamo, che non è l’ideale per gli affari. 
La prima volta che l’ho incontrato, mi sono sentito subito attratto da lui. Penso che la dipendenza sia iniziata proprio in quel momento. E anche se avessi saputo quello che so adesso, mi sarei comunque innamorato di lui. Come avrei potuto fare diversamente? 
Per me, Kage è tutto. 


30 gennaio

“Il protettore” (serie Sizzling Miami, 3) di Jessie G. (contemporaneo). Traduzione di Nela Banti Self Publishing. Prezzo: ---
Trama: C'è stato un tempo in cui Master Saul Alvarez riempiva le sue giornate combattendo e le sue notti insegnando a sub volenterosi il piacere della sua frusta. La sua comprensione della mente masochista lo rende il più accreditato sadico professionista nella comunità BDSM di Miami. Nessuno dei due ruoli invita a relazioni a lungo termine, ma è a suo agio con la sua solitaria esistenza, fino a che non viene incaricato di fare la guardia alla preziosa puttana di Durango. Uno sguardo dentro quegli occhi pieni di terrore gli fa giurare di rischiare tutto per salvare il bellissimo uomo. 
Javier Escardo aveva implorato la morte, ma non si era mai aspettato lo spietato killer che ha ricevuto in risposta. Una fugace occhiata in quegli occhi peccaminosi rivela non solo la promessa di una punizione, ma una ragione per vivere. Sei anni più tardi, libero e fondamentalmente sano di mente, Javier è determinato a prendersi ciò che gli spetta. Il cuore di Saul. Attraverso l'inferno e ritorno, attraverso coltri di dolore e verità mutevoli, quell'unica verità è rimasta salda. Il suo protettore deve essere salvato, e lui non può farlo da solo. 
Nascosto dalla propria immagine pubblica, Kyle Jansen è un uomo che anela a essere invisibile senza essere insignificante. Desidera un Master che scorga il suo bisogno di essere comandato senza abusare di lui e un amante che si prenderà cura di lui al di là dei giochi sessuali. Ma fino a quando non incontra la bruciante combinazione di Saul e Javier, non si rende conto che non sarebbe mai potuto essere un solo partner. 
Due cuori malconci possono essere sanati dall'amore di un terzo? Kyle diventa la luce nella loro oscurità e lui desidera rischiare il proprio cuore per i loro, ma quando il passato minaccia Saul, il sacrificio di Javier li distruggerà tutti? 

31 gennaio

“Non tentarmi” (serie Temptation, 1) di Ella Frank (contemporaneo) - Newton Compton Editori. Prezzo: 4,99 Euro.
Trama: Logan Mitchell adora il sesso. Da sempre consapevole di essere irresistibile, ha sfruttato la cosa a proprio vantaggio. Nel suo letto sono passati indifferentemente uomini e donne, perché il motto di Logan è: se qualcosa ti interessa, perché non provare? E adesso vuole Tate Morrison. Ma dopo essere uscito da quattro disastrosi anni di matrimonio, l’ultima cosa che Tate ha in mente è una relazione sentimentale. Desidera solo ricominciare da capo e concentrarsi sul suo nuovo lavoro in un bar di Chicago. Si è perfettamente accorto, però, di aver attirato le attenzioni insistenti di Logan Mitchell, un cliente del bar che non sembra abituato a ricevere un “no” come risposta. Notte dopo notte il carisma di Logan si scontra con le incertezze di Tate, finché una passione improvvisa travolge entrambi, rischiando di cambiare per sempre il corso delle loro vite…
Per entrambi è arrivato il momento di provare qualcosa di nuovo
Perché non lasciarsi tentare?

“Sotto il segno di...” di Annina R (contemporaneo) - Self Publishing. Prezzo: 2,99 Euro.
Trama: Le stelle influenzano la nostra vita?
Davvero quando nasciamo sotto una costellazione, questa traccia un tratto del nostro carattere? Oppure sono tutte suggestioni?
Dubbi spontanei, che vengono fuori quando leggiamo l’oroscopo, per poi liquidare il tutto in un classico: sono solo baggianate. Ma per quanto casuale a volte le stelle possono diventare il nostro peggior nemico.
Questa è la storia di un uomo e un segno zodiacale... Un viaggio attraverso i mille volti dell’oroscopo. Una sfida per decretare chi è il più perseguitato dalle stelle.
Una rubrica particolare. Un post mandato online per sbaglio e la voglia di mettere fine a una grande paura.
Daniel, estroso web designer, che nel tempo libero si trasforma in un blogger dalla parlantina ironica. James, un giornalista passato dalla cronaca nera alla moda, che da un anno tenta disperatamente di approfondire il rapporto con Daniel. Una storia ostacolata da un unico spinoso motivo. Tra paranoie, fughe e mezze parole alla fine l’amore trionferà?
Riuscirà Daniel a porre a James la fatidica domanda: ma tu di che segno sei?
Read More

Intervista a Salvatore Savasta: “Quando cresci in una famiglia cristiana, essere gay significa essere il male.”

SEGUITECI ANCHE SU  TWITTER INSTAGRAM

A cura di Francesco Sansone
Grafica blog di Giovanni Trapani

Qualche mese fa vi ho parlato di due dei volumi che compongono la saga "Io sono gay", pubblicata in maniera indipendente da Salvatore Savasta. Oggi vi propongo l’intervista che il giovane autore ha rilasciato a Il mondo espanso dei romanzi gay, in cui analizza alcuni aspetti dei suoi lavori.

Continua sotto...



D. Nella tua trilogia racconti il percorso di crescita e affermazione di Andrew. So che è una storia ispirata a una storia vera, cosa ti ha spinto a scriverla?
R. Rimanere inerme, ai piedi di un letto d’ospedale, guardando il protagonista lottare tra la vita e la morte per aver tentato il suicidio. Mi ero convinto che fosse a causa dell’omofobia della società, ma quando ho scoperto che il problema era la difficoltà di Andrew nell’accettare se stesso, ho pensato che il mondo dovesse sapere che, talvolta, il primo vero omofobo è colui che si scopre omosessuale.

D. Nel primo volume della saga il tuo protagonista è molto duro con i suoi “genitori”, definendoli degli stupidi perché non si sono resi conto di chi fosse realmente. Ti chiedo: un genitore è tenuto a conoscere per davvero un figlio?
R. No. Sono convinto che quello che il protagonista attua nei confronti dei suoi genitori sia solo una valvola di sfogo. Odia sé stesso e i suoi genitori sono quanto di più simile a sé stesso egli conosca. Non accettarsi come individuo porta a dei conflitti interiori ed esteriori che sembrano insensati se non per colui che prova sentimenti così contrastanti dentro di sé. Sono convinto che l’unico ruolo che abbia il genitore, e lo dico da padre, sia quello di prepararti al mondo e di fartelo conoscere. Il modo in cui reagisci a esso e ciò che sei non dipende dal genitore che, sempre più spesso, è completamente ignaro di chi sia davvero il proprio figlio.

D. Affronti anche un’altra tematica interessante, ossia quella dell’omofobia interiorizzata nei gay stessi. Da cosa nasce, secondo te, questa avversione?
R. Quando cresci in una famiglia particolarmente legata ai valori cristiani, essere gay significa essere il male. Cominci a fare una serie di considerazioni. Comprendi di essere diverso, in qualche modo sbagliato persino ai tuoi occhi. Sei sufficientemente conscio e intelligente da accorgerti che c’è qualcosa che in te non sta funzionando bene (nel senso che alla parola  “bene” dà la società in cui vivi). Probabilmente capitava la stessa cosa agli albini di qualche decennio fa o alle donne accusate di stregoneria perché rosse di capelli nel ‘600. Sai che ciò che sei non è accettato all’unanimità, quindi o lotti contro tutti per far valere i tuoi diritti o ti ritrovi a pensarla come chi si accanisce contro di te, in una sorta di rapporto di odi et amo con te stesso.

Continua sotto...



D. Nel secondo volume affronti l’aspetto dell’evoluzione di una coppia. Dopo anni passati assieme Andrew e il suo compagno sono cresciuti e cambiati, questo li porta a scoprire nuovi desideri e pulsioni. Non credi che in una coppia ci possa essere una comune e complice evoluzione?
R. Assolutamente sì. Si può crescere insieme e ci si può evolvere, insieme, in qualcos’altro. Tutte le coppie vivono un momento in cui la frivola passione lascia il posto alla routine, ma in quel caso l’amore fa da collante necessario a mantenere vivo e saldo il rapporto. Nel caso di Andrew e Francesco non c’era amore di base, ma solo passione. Non potrebbe essere altrimenti visto che bastano pochi giorni di distanza per invaghirsi di altri personaggi. La distanza rafforza l’amore e distrugge i rapporti basati sulla reciproca stima e passione.

D. Palermo fa da sfondo alla tua storia. Com’è scoprirsi e accettarsi omosessuali nel capoluogo siculo?
R. Difficile. Siamo la città con il più alto numero di esorcisti in Italia. Se nostro figlio soffre di convulsioni chiamiamo il sacerdote e pensiamo alla possessione prima che a una malattia. Crediamo nei miracoli, nelle madonne di ogni dove. Un omosessuale è solo una persona che ha smarrito la retta via, che deve essere riportato in chiesa, che deve essere esorcizzato o miracolato. È una piaga per la famiglia, una punizione divina. Scoprirsi gay, quando tuo padre ti urla che lui ti ha creato perfetto e senza malattie, diventa davvero una condizione difficile da sopportare. Per questo ancora oggi mi batto, con diverse associazioni locali, per far comprendere che gli isterismi delle “checche” televisive non rappresentano il mondo LGBT, ma ne sono la caricatura. Un etero non deve dare spiegazioni se ha un erezione davanti a un seno. L’obiettivo è fare in modo che un omosessuale possa smettere di dovere spiegazioni se bacia il proprio uomo in una pubblica piazza.

Continua sotto...



D. Mi permetto di dissentire parzialmente con quanto detto. Da uomo che si è "scoperto" gay nella Palermo del 2001, posso dire che non tutti i percorsi di accettazione sono difficili come hai appena detto. Certo, ci sono casi limiti che devono essere raccontati affinché non si ripetano più, ma questi non avvengono solo nel capoluogo siciliano. Le situazioni che citi possono, purtroppo, verificarsi in ogni parte del Paese e del mondo intero. Ci tengo a precisarlo perché altrimenti passerebbe un messaggio non del tutto veritiero e preciso. 
Torniamo alla tua saga: Quale aspetto ti è stato più difficile trasportare nel romanzo e perché?
R. Riuscire a descrivere un uomo che pur rimanendo tale fosse gay. Avevo il terrore di descriverlo eccessivamente sentimentale o troppo poco sensibile. Trovare il modo per far comprendere che la sessualità è qualcosa di privato, a qualunque livello, è stata la cosa più complessa.

D. Per concludere, che  cosa vorresti rimanesse del tuo lavoro al lettore?
S. Vorrei fosse chiaro che se amo un uomo o una donna, il mio valore come essere umano pensante non può e non deve cambiare agli occhi del mondo. Se sono un idiota lo sono a prescindere, così come è vero il contrario: se sono un genio lo sono anche se preferisco il pene alla vagina. Il sesso è qualcosa che esula dalla mia personalità. Non sono Salvatore lo scrittore pansessuale, sono Salvatore lo scrittore. Quando si potrà parlare di una persona senza che le sue preferenze sessuali siano inserite come una sorta di soprannome, avremo vinto la nostra battaglia.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK



Read More

Sweetie di Emy Mars - “Il vero amore non ha età, né limiti... né regole”

A cura di Lilia Stecchi
Grafica di Giovanni Trapani


Christopher McCaughan ha sacrificato la sua intera esistenza per salvare la figlia malata. Ha gettato al vento una promettente carriera da poliziotto, è finito in carcere, ha perso la stima della sua famiglia ed è rimasto solo e senza un soldo. L’impiego come guardia del corpo dell’adorato figlio adottivo del senatore Barrell è un’insperata manna dal cielo, ma non è tutto oro ciò che luccica,

Presto Chris si rende conto che dietro la maschera di civiltà che l’uomo sfoggia di fronte ai suoi elettori si cela un crudele predatore. Della peggior specie.

Sweetie trascorre le sue giornate rinchiuso nella prigione dorata che il patrigno gli ha eretto intorno. La salute cagionevole e i presunti problemi psichici sono una valida scusa per impedirgli di uscire e condurre una vita normale, mentre il desiderio di essere amato si rivela una devastante arma a doppio taglio.

Chris non riesce a resistere a quel seducente mix di dolce ingenuità e disarmante malizia, ma la bruciante attrazione che prova per il suo giovane protetto scatena in lui terribili sensi di colpa che lo porteranno a mettere in dubbio tutta la sua vita.

Sweetie ha la metà dei suoi anni, una vita serena e un padre che lo adora… o forse no?Questa la trama di Sweetie di Emy Mars (genere contemporaneo - self publishing. Prezzo: 3,49 Euro l'ebook e 9,90 Euro il cartaceo), ennesimo romanzo dalle tematiche forti da parte dell'autrice, forse questa volta anche disturbante per alcuni, ma sempre ben scritto e coinvolgente.



Rispetto alle pubblicazioni precedenti questa volta Emy Mars ha alzato ancora di più l'asticella nel proporci una storia dura e a tratti sconcertante, dove veniamo messi bruscamente a contatto con una delle perversioni che tristemente animano alcuni esseri umani. È difficile concepire un tale comportamento da chi invece ci dovrebbe amare e proteggere. Vedere la facilità con cui il senatore Barrell passa dall'essere un padre attento e affettuoso, alla bestia viziosa che in realtà è, lascia con l'amaro in bocca. D’altro canto non è sempre stato facile accettare serenamente tutti i comportamenti dei due protagonisti e, personalmente, mi è venuto più facile giustificare Chris, nonostante quello che accade a Matias/Sweetie susciti più empatia e partecipazione nel lettore. Chris ha gettato al vento la sua vita familiare e lavorativa, ed è costretto ad accettare tanti compromessi per il bene della figlia prima, e per i sentimenti che scopre di provare per Sweetie in seguito. Per quel che riguarda Sweetie invece… mi ha fatto pensare molto il suo personaggio. Mi sono spesso chiesta come sia stato possibile, nonostante le medicine che lo indebolivano, che in lui non ci fosse un po' di intraprendenza e la curiosità che caratterizzano i ragazzini di quell'età. Dove oggi tutto è tecnologia, mi ha fatto strano che lui non cercasse di conoscere il mondo esterno, e che solo con l'arrivo di Chris abbia iniziato a mettere i tasselli al posto giusto e comprendere la sua situazione. Più che lui poi, mi ha sorpreso come nessuno in quella casa si sia accorto o abbia avuto il minimo sospetto di ciò che stava accadendo, o almeno che ci fosse qualcosa di strano in quell’eterno adolescente.

 

Come già ampiamente ripetuto l'argomento trattato è difficile da scrivere e da gestire, ma lo stile inconfondibile di Emy Mars ne fa una storia che si legge come sempre tutta di un fiato. Anche questa volta l’autrice rende tutto molto reale, come se mentre leggiamo si materializzino le scene davanti ai nostri occhi.

Per quanto riguarda i dialoghi, anche in questo caso la fanno da padrone quelli tra “padre” e figlio e, come è prevedibile, ho trovato disturbanti i cambi di tono del senatore Barrell. Vederlo ostentare l'onestà da brava persona tutta di un pezzo, o le parole striscianti e smielate che rivolge a Sweetie in pubblico, per poi passare a manifestare tutta la sua essenza di mostro quando si trova alla sola presenza del ragazzo, vi garantisco che fa davvero salire la bestia che è in tutti noi. Non abbiamo però quasi il tempo di infuriarci, che il cuore ci viene accartocciato in una dolorosa stretta quando leggiamo le frasi che Sweetie pronuncia in terza persona riferendosi a se stesso. Lì si dimentica tutto e viene solo voglia di stringerlo in un abbraccio e non lasciarlo andare più.

Per finire posso dire che la stesura è abbastanza corretta e che, se siete pronti a scoprire nuove storie senza farvi spaventare dall'argomento e lasciando aperta la vostra mente, ne consiglio la lettura.

Read More

Libri di Narrativa Lgbt e Romance M/M in uscita

A cura di Lilia Stecchi
Grafica di Giovanni Trapani


La seguente rubrica comprende le uscite editoriali con data certa di pubblicazione fino al 25 gennaio, e di cui ci sono arrivati i dettagli completi entro due giorni prima dall'uscita dell'articolo.
Nell'eventualità che durante la settimana ci fossero nuove comunicazioni, le segnalazioni verranno inserite all'inizio dell'articolo successivo.
NB. Vi ricordiamo inoltre che questa è solo una rubrica di segnalazioni e non di consigli, né di lettura né per gli acquisti.

Già disponibile dal 17 gennaio

“Il principe delle fiabe” di David Mars (contemporaneo) - Self Publishing. Prezzo: 2,99 Euro.
Trama: Jonas Dailey interpreta il ruolo del “Principe delle fiabe” in un programma radiofonico per bambini. Quando la stazione radiofonica indice un concorso a cui partecipano Blake e Jack Walker, non si sarebbe mai aspettato di affezionarsi ai due piccoli Walker al punto di diventare una figura importante nella loro vita.
Michael Walker, il padre dei bambini, non vede di buon occhio l’amicizia tra il Principe e i suoi figli, dato il suo passato mal sopporta chi vive sotto le luci della ribalta, anche se è innegabile l’attrazione che prova per il giovane.
Riuscirà una convivenza forzata ad avvicinare i due uomini e a far compredere a Micheal che in Jonas c’è molto di più del personaggio creato dai mass media? E il Principe delle Fiabe avrà il suo “e vissero felici e contenti”? 

Già disponibile dal 18 gennaio

“Fino a toccare il fondo” di Teodora Kostova (contemporaneo). Traduzione di Elena Turi - Self Publishing. Prezzo: 3,99 Euro.
Trama: Toccare il fondo è solo l’inizio…
Sono un figlio, un fratello, un amico.
Uno scrittore.
Un tossicodipendente.
Morto.
Un arresto cardiaco non è bastato a uccidermi del tutto, però. I dottori mi hanno riportato in vita, ma a quale scopo?
Ho ventiquattro anni e ho già ottenuto quello che la maggior parte della gente conquista nel corso di una vita intera. Sono un autore di successo, il proprietario di un appartamento nel cuore di Londra, e guido l’auto sportiva dei miei sogni.
O almeno, questo è quello che vedono gli altri.
Quando si spengono i riflettori, rimango da solo con la mia mente iperattiva, e alcol e droghe sono l’unico modo che conosco per abbassare il suo volume.
Finché un’overdose quasi non mi uccide e trascina tutto quello che amo giù nel baratro con me.
Con l’aiuto del mio migliore amico, mi lascio alle spalle Londra e la sua influenza malsana, e mi trasferisco in una cittadina nella periferia di Cambridge, nel tentativo di rimettere insieme i pezzi della mia vita.
Se solo fosse così facile. 


21 gennaio

“Aprire gli occhi” (serie Upending Tad, 5) di Kora Knight (contemporaneo). Traduzione di Nela Banti per Quixote Edizioni. Prezzo: 2,99 Euro.
Trama: È venerdì sera, e Tad si ritrova a fare più o meno quello che si era aspettato: festeggiare con gli amici il compleanno di Breck in un night club. 
Niente di stravagante, niente di inusuale. 
Fino a che Scott e il suo gruppo di amici non si fa vedere al locale. Buffo che l'unica persona che Tad preferisce su tutti sia l'ultima che vorrebbe vedere. Ma ora che ha individuato il ragazzo dall'altra parte del locale, sembra non essere in grado di levargli gli occhi di dosso. Il che finisce per essere una pessima cosa. Sembra che Scott in pubblico, con altri uomini attraenti intorno, sia una questione molto diversa da quella a cui lui è abituato. 
Mentre alcuni eventi disturbanti si susseguono, Tad se ne va prima di perdere la testa e, nonostante ciò, non riesce a ottenere l'attimo di respiro di cui ha bisogno. La situazione si evolve di male in peggio e la serata si conclude in un modo che non avrebbe mai immaginato. 
Ma quando le cose tra lui e Scott arrivano a toccare il fondo, l'unica direzione rimasta deve essere quella di risalire verso l'alto. Se solo la vita di Tad seguisse quella regola. Purtroppo, la strada che ha percorso ultimamente non è stata così semplice. 
Dopo una serie di questioni finalmente svelate, riuscirà Tad a trovare la forza per fare pace con il passato di Scott, così che possano indirizzarsi verso il futuro? 

“Fuoco amico” di Cari Z (contemporaneo). Traduzione di Raffaella Arnaldi per Triskell Edizioni. Prezzo: 5,99 Euro. 
Trama: Elliot McKenzie è il re della reinvenzione di sé. Cinque anni dopo aver perso il lavoro e l’amante, ed essere quasi finito in prigione, sta avendo più successo di quanto avrebbe mai sognato, grazie a Vita Incantata, il suo programma di auto-aiuto. Sperava di essersi lasciato alle spalle il suo sordido passato, ma quando comincia a ricevere criptiche minacce… si rende conto che forse non è finita.
L’esperto in sicurezza Lennox West si sente smarrito da quando uno scontro letale in Afghanistan lo ha costretto al pensionamento anticipato dall’esercito. Deve aiutare la sua ex a tirare su la figlia avuta da lui, ma il disturbo post-traumatico da stress di cui soffre non gli facilita il compito. Quando la sorella di lei gli chiede di installare un sistema di sicurezza per il suo capo, l’ultima cosa che Lennox si aspetterebbe è di incontrare un uomo come Elliot McKenzie, il quale rapisce la sua attenzione e lo fa sentire sereno per la prima volta da quando ha lasciato il servizio.
Tuttavia, Elliot è testardo fino all’imprudenza. Persino quando le minacce contro di lui si fanno serie, si rifiuta di coinvolgere la polizia, e Lennox teme che questa ostinazione possa portarlo a essere ucciso. Comincia tra loro un braccio di ferro che li avvicina più di quanto nessuno dei due si sarebbe mai aspettato. Ma se le minacce sono reali, potrebbero non vivere abbastanza a lungo per costruirsi un futuro insieme. 

22 gennaio 

“Parole” di John Inman (mystery/suspense). Traduzione di Sara Linda Benatti per Dreamspinner Press. Prezzo: 6,15 Euro.
Trama: Il mondo di scrittori, lettori e recensori è una famiglia unita e intrecciata di amici, appassionati e fanatici della narrativa. È questo il mondo di Milo Cook e Logan Hunter, che vivono per gli scambi creativi e la condivisione di storie e idee e vanno fieri del loro sconfinato amore per i libri e le parole che li animano.
Ma certe volte le parole possono ferire. E quando succede, è inevitabile doverne pagare il prezzo. 
Con ogni nuova tenera scoperta romantica, l’amore tra Milo e Logan cresce. Ma prima di placarsi, ciò che accade nel loro mondo trasforma la loro vita in una folle corsa per salvare se stessi e le persone che hanno vicino. 
Chi avrebbe mai sospettato che qualcosa di meraviglioso come la parola scritta potesse diventare un catalizzatore di vendetta e, infine, di omicidio? 


24 gennaio

“Tossico” (Troubled Teen Series, 3) di Susan Moretto (contemporaneo) - Triskell Edizioni. Prezzo: 4,99 Euro. 
Trama: Michael è il figlio perfetto del pastore Carson: attivo nella comunità, altruista, dedito ai più sfortunati. Quando trova Jude, un giovane senzatetto che vive in un vicolo, sa che deve aiutarlo. Anche contro il volere di Jude stesso.
Jude vive una vita allo sbando: senza una casa, si prostituisce per potersi procurare le pillole a cui è assuefatto. Eppure trova difficile accettare l'aiuto di quel bel ragazzo, tanto devoto alla propria religione quanto attratto da Jude.
Due vite impossibili da conciliare, bloccate da ostacoli che neanche l'amore sembra poter superare. Come si può amare, quando sarà proprio l'amore a condannarli all'inferno? 

“La maschera del Dio senza cuore” di Fernanda Romani (storico/fantasy) Self Publishing. Prezzo: 0,99 Euro.
Trama: Il libro contiene due racconti prequel del romanzo I tre giorni di Atavanno.
Guerrieri:
Nel Ducato di Odi, patria degli Aldair, diventare guerrieri è sempre stato un onore riservato ai nobili, ma da diversi decenni le leggi sono cambiate. 
Nilio è il figlio di un ricco mercante e sta per compiere quindici anni. Diventerà un adulto e potrà realizzare il suo più grande desiderio: accedere alla casta dei guerrieri. 
Vikandro ha diciassette anni, appartiene a un’antica casata nobiliare e gli è stato insegnato a disprezzare quelli come Nilio. 
Ma l’attrazione che li spinge uno verso l’altro è un istinto che nessuno dei due potrà fermare. Cosa possono fare le tradizioni e i divieti paterni contro due ragazzi decisi a non rinunciare ai propri sentimenti? 
La maschera del Dio Senza Cuore:
I guerrieri Aldair sono costretti a trascorrere dieci anni nel regno di Endora, al servizio delle donne dell’esercito. Sono un popolo fiero della propria bisessualità e della regola che impone a chi combatte di concedere il proprio corpo al vincitore, ma esistono ataviche usanze che nemmeno gli editti ducali riescono a cancellare. Malgrado le leggi siano a loro favore, Nilio e Vikandro, amanti fin dall’adolescenza, sono divisi dal ceto sociale e da un padre, nobile fanatico delle antiche tradizioni, che ha destinato il proprio figlio al tempio del Dio Senza Cuore, pur di separarlo dall’uomo a cui si è legato. Il loro amore è senza speranza, ma perché rinunciare a viverlo per tutto il tempo che dovranno passare a Endora? 

25 gennaio

“Come un marchio sulla pelle” (serie Shadows, 2) di Mary Durante (distopico) - Quixote Edizioni. Prezzo: 3,99 Euro.
Trama: «Non si era detto un anello?» aveva commentato Lucifer. 
E lui aveva accennato un ghigno, ignorando il cuore che batteva troppo rapido nel suo petto orfano di chip. 
«Sai che non sono un fan delle scelte convenzionali.» 
Lucifer aveva sollevato la catenina, osservando il ciondolo alla luce del tramonto e delineandone i contorni con un polpastrello, un tocco leggero mentre occhi troppo seri tardavano a tornare a dedicargli attenzione e una risposta. 
Quando aveva riportato gli occhi su di lui, però, non aveva risposto a parole. Invece gli aveva sorriso, la prima volta che lo aveva fatto senza minaccia, divertimento o ironia, una piega delle labbra un po' incerta, come se non fosse stato abituato a mostrarla e non fosse davvero sicuro di averla realizzata nel modo giusto. 
Gli aveva sorriso e lo aveva guardato come se fosse qualcosa di prezioso, lui, più ancora del chip che pendeva da quel grezzo esempio di collana simile alle piastrine di riconoscimento dei soldati. E Matt si era reso conto davvero di essere innamorato.
Fidanzato felicemente e alle prese con i preparativi più o meno ostici del proprio matrimonio, Matt quasi non riesce credere di aver davvero raggiunto un lieto fine. Eppure Roderick è morto, Anderson è stato incastrato e lui vive con il Dom dei suoi sogni, che si è perfettamente calato nella sua nuova identità. Ma una vita da criminale non è così facile da lasciarsi alle spalle e gli strascichi del passato di sangue di Lucifer forse risultano troppo pericolosi per chi ha già un importante segreto da mantenere.
Impegnato ad affrontare un radicale cambiamento nella sua vita e posto di fronte a un bivio, Matt si renderà conto che avere qualcuno di prezioso significa solo avere di più da perdere.
Read More

Libri di Narrativa Lgbt e Romance M/M in uscita

A cura di Lilia Stecchi
Grafica di Giovanni Trapani


La seguente rubrica comprende le uscite editoriali con data certa di pubblicazione fino al 15 gennaio, e di cui ci sono arrivati i dettagli completi entro due giorni prima dall'uscita dell'articolo.
Nell'eventualità che durante la settimana ci fossero nuove comunicazioni, le segnalazioni verranno inserite all'inizio dell'articolo successivo.
NB. Vi ricordiamo inoltre che questa è solo una rubrica di segnalazioni e non di consigli, né di lettura né per gli acquisti.

Già disponibile dal 7 gennaio

“528 Hz: L'importante è c(')entrarsi” di Gaia Lys Longoni (contemporaneo/narrativa) - Self Publishing. Prezzo: 2,99 Euro.
Trama: Agathe rientra in Italia dopo aver passato diversi anni all'estero, vivendo svariate esperienze. Mentre una sera passeggia per le vie della sua Milano, le sembra di trovare tutto uguale, come se il tempo si fosse fermato. Tuttavia qualcosa di cambiato c'è: lei stessa. La storia narra il suo ritorno e parallelamente le vicende di Francesca, la sua psicologa, che si occupava di lei dieci anni prima. Cosa c'entreranno queste due donne l'una con l'altra?


 

Già disponibile dall'8 gennaio

“Il compleanno di Seth” di Samantha M. (contemporaneo/accenni di bdsm) - Self Publishing. Prezzo: 0,99 Euro.
Trama: Seth e Duke convivono felici da parecchi anni. Il loro amore è cresciuto nel tempo, diventando sempre più forte e solido, e il desiderio che provano uno per l'altro non è mai diminuito.
Mentre il compleanno di Seth si avvicina, Duke trova per caso un DVD, nascosto tra la biancheria intima del compagno. Non c'è alcun equivoco: è un indizio perfetto per un regalo eccitante. 




Già disponibile dall'11 gennaio

“Dungeon - La serie completa” di Emy Mars (contemporaneo/bdsm) - Self Publishing. Prezzo: 6,99 Euro.
Trama: DUNGEON – Julian & Malcom
Ogni Padrone ha bisogno di possedere e ogni schiavo brama appartenere.
Malcom adora infliggere dolore e ancor di più ama il dolce sapore dell’umiliazione sui propri sottomessi: li desidera docili e remissivi e che gli cedano completamente il controllo del loro corpo.
Con il dolcissimo Julian, però, il solo corpo potrebbe non bastare.
HURTING LOVE – Jesus & Bill
Jesus è bellissimo e ama il dolore... peccato lo debba ancora scoprire!
Immigrato da Porto Rico quando era ancora bambino, Jesus è membro della banda dei Los Diablos e ha imparato molto presto a farsi rispettare nelle strade del suo quartiere. Bellissimo e sexy, il ragazzo ha sempre negato i suoi desideri più reconditi, fino al giorno in cui non accorre in difesa di Julian, giovane sottomesso che lo invita al Dungeon, un locale davvero molto particolare.
Quando posa gli occhi su quella stupefacente bellezza esotica, Bill rimane folgorato e lo sguardo bramoso del ragazzo, di fronte a una scena con la frusta, gli fa comprendere che nasconde desideri di cui non è ancora consapevole. Da quel momento il giovane portoricano scoprirà un mondo fatto di seducenti tentazioni e squisito dolore.
SWITCH – Sean & Cole
Quando Cole arriva al Dungeon, per incontrarsi con il suo vecchio amico Bill, rimane turbato da ciò che vede. Il suo lavoro da poliziotto lo ha abituato a ogni genere di situazione, ma gli strani desideri che sente nascere dentro di sé lo confondono tremendamente, come i due splendidi occhi verdi che lo scrutano battaglieri.
Costretto a prostituirsi per far fronte ai debiti del fratello malato, Sean scopre ben presto che con il suo aspetto minuto ed efebico il mondo del BDSM è ciò che fa per lui. Decine di facoltosi clienti desiderano sottometterlo, peccato che nessuno di loro abbia voglia di essere dominato da un twink lentigginoso con la corporatura di un peso piuma.
Dolore, ricatti, umiliazioni… per Cole e Sean la strada verso la felicità è tutta in salita, ma il vero amore supera qualsiasi ostacolo. 

Già disponibile dal 12 gennaio

“L'ultimo guerriero” di Luisa D. (urban fantasy) - Self Publishing. Prezzo: 2,99 Euro.
Trama: Il guerriero è stato messo al tappeto!
Queste sono le parole che, giorno dopo giorno, destabilizzano Anton e lo gettano nello sconforto più totale, tanto da fargli credere che per lui sia arrivato il momento di ritirarsi.
Suo padre, che ha sempre controllato ogni aspetto della sua vita, non è d’accordo e ha in serbo per lui altri piani.
Il guerriero deve tornare e per farlo ha bisogno di riacquistare la fiducia persa, deve smettere di sentirsi un perdente e ritrovare il desiderio di salire sul ring. In fondo la Kick Boxing è sempre stata la sua vita e il quadrato casa sua. Ad aiutarlo ci sarà Xavier, Sensei un po’ particolare, che non nutre molta simpatia per Anton.
Il loro sarà un percorso di crescita, ostacolato, però, da qualcuno che ha come obbiettivo spodestare il guerriero dal suo ruolo e per farlo sarà disposto a tutto.
Riuscirà Anton a scrollarsi di dosso il peso della sconfitta e a tornare a protezione dei membri del suo branco?
Tra magie e colpi di scena, i due troveranno anche qualcosa che, forse, è più importante della Kick Boxing, ma Anton non è abituato a dividere la sua fama con altre persone e questo potrebbe causargli ulteriori problemi. 

14 gennaio

“Il primo down” (serie The Guardian, 2) di Max Walker (contemporaneo/sportivo). Traduzione di Federica Madarena per Quixote Edizioni. Prezzo: 3,99 Euro.
Trama: Sean Drake è un giocatore di football universitario, gay non dichiarato, entrato nell’anno più importante della sua vita. Quarterback titolare dell’Università della Florida per tre anni di fila, ora si trova di fronte a brillanti prospettive nell’NFL. Tutto ciò che deve fare è rimanere concentrato sul gioco e uscirne vincitore. Le cose diventano più difficili quando Sean inizia a essere perseguitato da una fan pazza, le cui avance diventano sempre più audaci e minacciose. 
Connor Hawk lavora come guardia del corpo per un’agenzia esclusiva a Los Angeles. Vive la vita giorno per giorno, proteggendo celebrità e politici per uno stipendio ragguardevole e poi trovando un ragazzo a caso per alleviare la pressione per una notte. Si è rassegnato a vivere una vita solitaria, preoccupandosi solo del suo lavoro. Tutto cambia quando arriva a Gainesville per un incarico che cambia il suo futuro in un batter d’occhio. 
Quando Connor e Sean si incontrano, la loro chimica è innegabile. Entrambi devono fare i conti con sentimenti che pensavano di non essere mai destinati a provare. Nel frattempo, la stalker diventa sempre più insistente e finisce per fare qualcosa di inimmaginabile. Così Sean si trova di fronte a una scelta che potrebbe potenzialmente spingerlo a fare coming out nel peggiore dei modi o potrebbe dover sacrificare l’unica persona che lo abbia mai fatto sentire completo. 


15 gennaio

“Running with scissors - Edizione italiana” di L.A. Witt (contemporaneo). Traduzione di Francesca Bernini per Triskell Edizioni. Prezzo: 5,99 Euro.
Trama: Sono passati diciotto mesi da quando il batterista Jude Colburn ha fatto lo sbaglio più grande della sua vita lasciando la sua band poco prima che raggiungesse il successo. Ora ha una seconda possibilità. Il bassista ha appena mollato il gruppo e Jude suona bene il basso quasi quanto la batteria. Gli altri membri della band non sono molto contenti di riaverlo con loro ma sono disperati. 
I Running with Scissors hanno bisogno di lui, ma a una condizione: niente sesso tra i membri del gruppo. D’altro canto, è stato quello a rovinare tutto diciotto mesi prima. Jude accetta, ma nessuno lo ha avvisato del batterista che ha preso il suo posto. A.J. Palmer è timido e dimesso… fino a quando non sale sul palco. Cattura l’attenzione di Jude fin dal primo attacco di batteria e all’improvviso la regola del “niente sesso” non è più così semplice da rispettare. 
Mantenere dei segreti sul pullman del tour non è facile ed è solo una questione di tempo prima che gli altri membri della band si accorgano della situazione. Quando le circostanze degenerano, Jude è a un bivio: sceglierà di avere una seconda chance nella carriera che rimpiange di aver lasciato o di avere una possibilità con l’uomo dei suoi sogni? 

“Il principe del teatro” (serie Storie d'amore a Laguna, 3) di Tara Lain (contemporaneo). Traduzione di Claudia Nogara per Dreamspinner Press. Prezzo: 6,08 Euro.
Trama: Guidato dal desiderio di diventare uno stilista di successo e preoccupato di dover nascondere il suo passato discutibile, Ru Maitland ha permesso che la sua ossessione nei confronti della star dei film d’azione Gray Anson sostituisse la sua vita sociale. Ossessione e realtà si scontrano quando a Ru viene chiesto di ideare dei costumi moderni per una rappresentazione speciale dell’*Amleto* che vede come protagonista proprio Gray Anson e che sarà allestita al Teatro di Laguna. Gray si rivela un miscuglio di timidezza e spavalderia e, nonostante un fidanzamento di grande risonanza con una donna dell’alta società, i segnali che manda a Ru fanno ballare la salsa alla sua libidine.
Gray Anson ha quello che la maggior parte della gente può solo sognare: ricchezza, popolarità e un lavoro che ama. In cambio ha detto addio a ogni parvenza di privacy e al diritto di dire no alle migliaia di persone che dipendono da lui e ai milioni di fan che lo amano. Tutto quello che ha sempre desiderato sta appena al di là della bolla della sua vita, ma deve decidere a quali compromessi scendere per ottenere ciò che vuole. Quando il passato travagliato di Ru si infrange sul presente infestato di paparazzi di Gray, entrambi si renderanno conto che a volte l’unico compromesso accettabile è la verità. 

“Unfair terms (Clausule vessatorie)” (Secret Agreements Series, 2) di S.M. May (contemporaneo) - Self Publishing. Prezzo: 2,99 Euro - 0,99 Euro in pre-order e fino al 17 gennaio.
Trama: Noah Kress ha sempre avuto due immutabili punti di riferimento: la sua azienda di private equity e il suo lavoro segreto al Circolo, uno dei club più esclusivi di Boston. Eppure, da pochi mesi c’è una nuova stella nel suo cielo: Martin Scheer, l’amante più difficile e il gestore di un impero finanziario a cui può ambire solo da lontano. 
Perciò l’unica cosa che Noah può fare è stare attento a non scottarsi, perché Martin è abituato a brillare senza altri comprimari intorno e il suo passato è in grado di bruciare tutto ciò che gli sta troppo vicino. 
Parker Andolfi è tanto vincente nel ruolo di esperto di contrattualistica e diritto finanziario, quanto è fragile nella propria solitudine e in una ricerca d’affetti che sinora è stata la principale causa della sua rovina. 
Lud il Rosso, il dom più esperto del Circolo, potrebbe riportare il giusto ordine nel caos in cui sta lentamente precipitando, ma prima Parker deve dimostrare di valere abbastanza per invogliarlo a fare un tentativo. 
Segreti inconfessabili, faide familiari, gruppi societari da espugnare: le partite entrano nel vivo, le clausole iniziano a reclamare gli adempimenti più dolorosi… 
…e non tutti i giocatori sono disposti a pagare il giusto prezzo. 
Il secondo intenso capitolo di SECRET AGREEMENTS.

Read More

Il regalo più bello - Il romanzo breve di debutto di Christine Garrett.

SEGUITECI ANCHE SU  TWITTER INSTAGRAM

A cura di Francesco Sansone
Grafica di Giovanni Trapani

Trama: È mai possibile dimenticare un amore fuggendo a migliaia di chilometri di distanza?
Alla vigilia di Natale, in una base meteorologica antartica, Dakota pensa con malinconia e rimpianto ai suoi anni passati all'High school. Ai momenti spensierati, ai suoi amici, alle risate e a quell'amore impossibile per Keithen che a distanza di tempo gli graffia ancora l'anima.
Nascere in una famiglia facoltosa di Boston implica assecondare comportamenti e abitudini che a volte ci vanno stretti. Nascere in una famiglia che vorrebbe avere il controllo totale della nostra vita molte volte porta al completo annientamento. Keithen è costretto a vivere con una maschera che soffoca e nasconde il suo vero io, costringendolo a scelte che non sono sue, obbligandolo ad allontanare colui che sarà l'unico amore della sua vita.
È davvero una storia impossibile quella tra Dakota e Keithen, oppure la magia del Natale contribuirà all'avverarsi di un nuovo miracolo?

 Continua sotto...



Su queste premesse si fonda “Il regalo più bello” (Self publishing Amazon. Prezzo ebook: 0,99 Euro), il romanzo breve che segna il debutto di Christine Garrett. Leggendolo si percepisce immediatamente che l’autrice conosce bene i topic dei romance mm. Sa muoversi al loro interno con bravura, giocando con i personaggi e i loro turbamenti con maestria. Non tralascia nulla, riuscendo a raccontare ogni particolare con equilibrio, sensibilità e con una scrittura perfettamente adatta al romance.

La storia, composta da flashback e fatti contemporanei, lascia nel lettore una piacevole emozione, ma anche un pizzico di malinconia, data dalla difficoltà con cui, ancora oggi, i giovani gay vivono la propria sessualità.

 Continua sotto...



“Il regalo più bello – romanzo breve”, ne sono certo, saprà conquistare le più accanite lettrici del genere e pertanto non posso non consigliarlo.

RIMANI SEMPRE AGGIORNATO. ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK


Read More
Powered by Blogger.

Etichette/Tags

© Copyright Il mondo espanso dei romanzi gay